Che cosa sono i diritti civili?

I diritti civili frase si riferisce ad un corpo generalizzata delle libertà personali che sono ritenute da molti non negoziabile. Di conseguenza, questi diritti sono quelli che tutti gli esseri umani hanno diritto a prescindere dal fatto che sono scritti in legge. I diritti civili sono in prevalenza costituiti di questioni che interessano a persona € s la capacità di condurre una vita sana e felice come una parte della sua società, libera da discriminazioni, persecuzioni ingiustificate o intrusione da altre persone o organizzazioni.

In generale, i diritti civili proteggono la capacità di vivere secondo uno stile di vita libero, ma legittima plasmato da scelte individuali e di espressione. Identificare questi diritti può essere difficile, perché possono variare da paese a paese sono questioni complesse con molte possibili implicazioni nella vita di tutti i giorni. Diversi diritti, tuttavia, sono così ampiamente accettato che essi sono spesso considerati universale. La libertà di parola, la libertà di identificarsi con un gruppo religioso e protezione dalla discriminazione su base etnica, genere, età, fede, orientamento sessuale o preferenze politiche sono iterazioni comuni dei diritti civili.

Riconoscendo l'esistenza di tali diritti è destinata a proteggere le persone dalle persecuzioni dai loro coetanei e per proteggere i cittadini da irragionevole violazione del governo sulla loro vita personale. Il diritto alla libertà di parola è un esempio di come i diritti civili limitare l'intrusione di agenzie governative. Se un gruppo di cittadini vuole tenere una protesta, che in genere sono autorizzati a farlo in modo non violento ed entro i confini della legge. In questi casi, le agenzie governative in genere non sono in grado di incontri di questo tipo, anche se i messaggi protestersâ € sono infiammatori o anti-establishment.

Diversi paesi hanno idee diverse in materia di diritti civili. Alcune nazioni apprezzano alcuni diritti più di altri, e non ogni paese possiede scritti, descrizioni legittimi di questi diritti e per cui si applicano. Vi è, tuttavia, uno standard ampiamente accettato per questi diritti, che si esprime nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Il documento, che è stato adottato dalle Nazioni Unite, proclama che tutti gli esseri umani, senza eccezione, devono essere i destinatari di diritti civili.

Le violazioni dei diritti civili sono abbondanti nel corso della storia e ancora avvengono nonostante la legislazione mandato altrimenti. Nel tentativo di ridurre tali violazioni, molti paesi scrivono le descrizioni di questi diritti nelle loro leggi. Ad esempio, la Carta dei Diritti nella Costituzione degli Stati Uniti descrive esplicitamente i diritti naturali che devono essere fermamente protetti per ogni cittadino del paese. Molti altri paesi hanno mandati analoghi, alcuni recentemente scritto e alcuni risalenti alle civiltà antiche.

  • Le proteste si possono verificare quando i diritti civili si ritiene in via di estinzione.
  • Negli Stati Uniti, molti libertiesare civile garantiti dalla Carta dei Diritti.
  • Diversi paesi hanno idee diverse in materia di diritti civili.
  • Diritti alla libertà di parola e di riunione pubblica sono considerati di base.
  • La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani definisce i diritti elencati nella Carta delle Nazioni Unite.