Che cosa significa "Vendere Away" media?

"Vendere via" è un termine che viene utilizzato per descrivere situazioni in cui un broker-dealer tenta di convincere un cliente ad acquistare titoli che non sono attualmente offerti da o in possesso del brokeraggio. In molti casi, i titoli in questione sono o collocamenti privati ​​o qualche altro tipo di investimenti non pubblici. A seconda della natura del contratto stesso, la vendita via può essere o non essere in linea con le normative governative vigenti in materia di negoziazione di titoli.

Uno degli aspetti discutibili della vendita via è che l'affare non è generalmente autorizzato dalla ditta che impiega il broker. Per l'investitore, questo significa che il solito sistema di controlli ed equilibri all'interno della mediazione che protegge gli interessi degli investitori hanno meno probabilità di applicare alla transazione. Questo aggiunge un ulteriore livello di rischio per l'investitore, in quanto le normali vie di ricorso utilizzati per risolvere i problemi con le operazioni possono o non possono essere disponibili. Brokers che indulgono nella vendita via hanno la capacità di raccogliere le commissioni sul commercio che non hanno da condividere con la società di brokeraggio, ma il reddito che dà in questo modo viene fornito con alcuni rischi.

In molte nazioni, la pratica di vendere via è strettamente regolamentata. Questo è particolarmente vero quando ci sono restrizioni su come i broker possono operare legalmente. In nazioni che richiedono agli intermediari di essere associato ad una sola società di brokeraggio, la pratica di vendere via è spesso considerato come sia illegale così come non appropriato comportamento da parte del broker. A seconda della gravità delle leggi di trading, un broker riconosciuto colpevole di indulgere nella vendita via incorrere in multe pesanti o, eventualmente, una sorta di azione legale che potrebbe coinvolgere il carcere. Inoltre, il broker può perdere il suo oi suoi privilegi commerciali nonché la posizione con la società di brokeraggio.

Ci sono pericoli connessi con la vendita di distanza. Gli investitori corrono il rischio di perdere il loro investimento iniziale, dal momento che l'accordo non è stato sottoposto al processo di qualificazione rigida che la maggior parte dei broker utilizzano prima di effettuare una opportunità di investimento a disposizione dei clienti. Ciò significa che vi è una maggiore probabilità di investitori affondano denaro in un impresa, solo per avere il debitore smettere di pagare interessi a un certo punto e svaniscono con il denaro. Per questo motivo, un certo numero di paesi monitorare tutte le attività di trading che sembrano essere esempi di vendita di distanza e spesso tentare di intervenire non appena è chiaro che un commercio non autorizzato ha avuto luogo.