Che cosa significa "sentirsi a casa"?

La frase "sentirsi a casa" è un idioma, che è una, dichiarazione figurativa espressiva. Quando una persona dice che un'altra persona deve sentirsi a casa, lui di solito non significa queste parole alla lettera. Invece, la frase significa di solito la persona non deve sentirsi come un ospite o un estraneo. Allo stesso modo, quando una persona dice di sentirsi a casa, questo significa in genere che si sente accettato e come se si appartiene in un luogo particolare o con un gruppo di persone.

Uno dei significati della frase "sentirsi a casa" è quello di sentirsi accettati. Quando una persona si sente a casa, questo di solito significa che si sente come se appartiene piuttosto che come un estraneo o un estraneo. Ad esempio, se un individuo si unisce a un gruppo o si muove in un dormitorio edificio di metà semestre, poteva sentire a disagio e, come se non appartiene. Se le persone sono molto accogliente per il nuovo arrivato, però, e si sente come se si adatta ed è uno del gruppo già stabilito, questo di solito significa che si sente a casa. Generalmente, le persone hanno maggiori probabilità di rimanere in un luogo o di un gruppo se si sentono accettati e non avere sentimenti costanti di essere estranei.

Spesso, la frase "sentirsi a casa": una persona si sente come se si è a casa in un luogo particolare, piuttosto che sentirsi come un ospite. Ad esempio, se una persona è in viaggio ed è accolto nella casa di amici o parenti, egli può sentirsi provvisorio o come se si dovrebbe essere molto attenti a ciò che fa o dice mentre lui è lì. Alcuni padroni di casa, tuttavia, non vogliono che i loro ospiti si sentano come se devono stare attenti o provvisoria. Per evitare questo, essi possono mettere una buona dose di impegno nel rendere l'ospite più confortevole sarebbe stato a casa sua e di fargli sapere che lui è libero di fare quello che vuole, senza chiedere alcun tipo di autorizzazione o approvazione.

Di solito, quando una persona vuole fare un ospite come a casa, vuole fargli sentire libero di fare ciò che vuole, ma entro limiti ragionevoli. Questo potrebbe significare, ad esempio, il cliente è libero di usare il telefono dell'ospite e mangiare dal suo frigorifero, ma non mangiare tutto in frigorifero senza riguardo per gli altri o chiamare tante persone che egli crea una bolletta del telefono di alta lunga distanza per il ospiterà a pagare. Allo stesso modo, l'host può dire che l'ospite è libero di andare e venire a suo piacimento, ma con l'aspettativa che l'ospite sarà essere consapevoli di altri che dormono, per esempio.

  • Una persona può "sentirsi a casa" se si sentono di appartenere a un particolare gruppo di persone.
  • Qualcuno che si sente a casa non si preoccupa di come il loro comportamento potrebbe essere percepito.
  • Le persone che si sentono a casa sono generalmente più rilassati.