Che cosa significa "Non giudicare un libro dalla copertina" Mean?

"Non giudicare un libro dalla copertina" è un'espressione che è metaforica e indica che una persona non dovrebbe usare l'aspetto di una cosa per determinare il valore dei suoi contenuti. Il principio portata avanti da questo idioma viene convogliata attraverso l'idea di un libro e la sua copertina. Molte persone vedono una copertina di un libro e utilizzare il disegno o l'immagine su di esso per decidere se il libro in sé è la pena di leggere. Quando qualcuno dice "non giudicare un libro dalla copertina", lui o lei vuol dire che qualcuno dovrebbe guardare più in profondità o più vicino in qualcosa prima di decidere sul suo valore.

La storia di questo proverbio popolare è un po 'difficile da determinare, anche se probabilmente ha un origine americana. La gente ha usato la frase "non giudicare un libro dalla copertina" in numerosi paesi di lingua inglese, tuttavia, ed è stato utilizzato negli Stati Uniti e nel Regno Unito a partire dai primi di metà del 20 ° secolo. L'idea espressa da questo idioma, che qualcuno di non giudicare o qualcosa al valore nominale, è probabile più antica della frase vero e proprio. Poiché la formulazione si basa su libri, in particolare libri con copertine grafiche o stampate, tuttavia, è abbastanza recente espressione che si basa su un elemento piuttosto moderna.

Come espressione, "non giudicare un libro dalla copertina" significa che qualcuno dovrebbe guardare più in profondità a qualcosa prima che lui o lei giudica i meriti di quella cosa. L'idea di base è che le persone spesso guardare la copertina di un libro e vedere l'immagine l'editore ha deciso di mettere su di esso. Guardando questa immagine, la gente può quindi decidere quali sono i contenuti del libro sono suscettibili di essere e di scegliere se leggerlo sulla base di quella immagine. Non c'è garanzia, tuttavia, che la copertina di un libro è veramente rappresentativo del contenuto di esso.

Questa idea di base può essere metaforicamente estesa a persone o cose nel mondo che non sono i libri. Qualcuno che può apparire poco vestito potrebbe essere potenzialmente molto ricco; lui o lei può semplicemente scegliere di non indossare abiti che indicano che la ricchezza. La realtà della natura umana, tuttavia, è che molte persone passano in fretta giudizio su oggetti e altre persone sulla base di una prima valutazione di aspetto e comportamento. Anche se "non giudicare un libro dalla copertina" può essere una politica giusta quando qualcuno incontra una persona nuova, la capacità di valutare rapidamente una situazione è un istinto di sopravvivenza che è rimasto con le persone e può potenzialmente ancora servire a individuare situazioni di pericolo.