Che cosa significa "No Bill" Mean?

"No bill" è un termine legale che indica che un gran giurì ha deciso che non ci sono prove sufficienti per mettere un sospetto criminale sotto processo in tribunale. Alcune giurisdizioni utilizzano un gran giurì per determinare se un sospetto debba affrontare un processo penale. Un gran giurì è un gruppo di persone selezionato in modo casuale da parte della comunità. Se una grande giuria decide vi sono prove sufficienti, emette un "vero disegno di legge" che un sospetto deve affrontare un processo penale.

Storicamente, laici sono stati autorizzati a perseguire chiunque nella comunità. La funzione del gran giurì era salvaguardare contro azioni penali dannosi. In teoria, un gran giurì è ancora dovrebbe proteggere contro azioni penali impropri. I critici, tuttavia, sostengono che le grandi giurie servono solo come un timbro di gomma per i procuratori perché giurati grandi non capiscono pienamente il loro ruolo e sono eccessivamente dipendenti dalla prove loro dal pubblico ministero.

Con un sistema di giuria grande, un pubblico ministero rilascia un documento chiamato un atto d'accusa che identifica un sospetto e crimini il sospettato è accusato di aver commesso. Il pubblico ministero dà l'atto d'accusa al grand jury. Poi presenta testimoni e altre prove. Se il gran giurì determina che le prove giustifica che un sospetto criminale sotto processo, scrive la frase "vero disegno di legge" sul rinvio a giudizio. Questo è, in effetti, l'approvazione delle tariffe del pubblico ministero contro il sospetto. Un gran giurì scrive "no disegno di legge" sul rinvio a giudizio, quando decide che non ci sono prove sufficienti per portare una causa contro il sospetto.

In precedenza, un gran giurì avrebbe scritto la frase latina ignoranti sul rinvio a giudizio, che significa "noi siamo ignoranti." Quando un gran giurì ha usato il termine ignoranti, voleva dire che le prove presentate non sembra vero. Ora, grandi giurie comunemente utilizzare i termini "no disegno di legge," "non trovato", o "non è un vero disegno di legge." In definitiva, le frasi hanno lo stesso significato.

Anche se una grande giuria emette un disegno di legge sulla non un atto di accusa, il pubblico ministero può ripresentare un atto d'accusa alla stessa gran giurì o ad uno nuovo. In altre parole, un procuratore può continuare a presentare un atto d'accusa a un grand jury fino a che non raggiunge il risultato che desidera. Alcune giurisdizioni limitano i pubblici ministeri non permettendo loro di ripresentare un atto d'accusa più di due volte. Altre giurisdizioni richiedono il procuratore per ottenere l'approvazione della corte prima di inviare nuovamente un atto d'accusa a un grand jury. Questo è il motivo per cui alcuni critici sostengono che i pubblici ministeri possano abusare del sistema grand jury.

  • Un gran giurì è un gruppo di persone selezionato casualmente dalla comunità per stabilire se un indagato deve affrontare un processo penale.