Che cosa significa "buona causa" Mean?

Buona causa è un concetto giuridico che può essere applicato in molti modi diversi. In sostanza, buona causa è la determinazione di un corpo di decidere che una persona o organizzazione aveva giustificati motivi per una determinata azione. In una certa misura, buona causa è un concetto soggettivo che può contare sul parere di un giudice, giuria, o altro organismo di decidere, piuttosto che una definizione giuridica precisa.

Una delle situazioni più comuni per un buon argomento motivo di essere sollevata è per quanto riguarda la cessazione del rapporto di lavoro. Nella maggior parte delle giurisdizioni, un datore di lavoro non può semplicemente licenziare un dipendente senza motivo. Invece, è necessario verificare che una giustificazione pertinente e ragionevole esiste in modo che un lavoratore da cuocere. Sparare senza causa è un motivo frequente per cause terminazione illecito.

Garantire che i manager e altro personale con il diritto di sparare i dipendenti seguono un buon processo di verifica causa può aiutare a proteggere una società dalle cause terminazione illecito. Mentre i motivi esatti che costituiscono giusta causa di recesso possono variare, alcuni esempi comuni includono scarso rendimento, congedo eccessivo o assenze, o recessione economica che ha richiesto licenziamenti. Motivi per la cottura che possono essere considerati ingiustificati e senza causa potrebbe includere la discriminazione razziale o sessuale, denuncia, o la scoperta di problemi personali che non influiscono sulle prestazioni di lavoro.

Relazioni proprietario e l'inquilino può coinvolgere anche settori in cui la buona causa è in discussione. Un padrone di casa, per esempio, ha un giustificato motivo di chiedere una verifica del credito o informazioni personali da futuri inquilini, mentre un vicino di casa non può. In situazioni in cui lo sfratto è minacciata o previsti, la maggior parte delle giurisdizioni inoltre richiedere che il padrone di casa hanno una buona causa per servire un avviso di sfratto. Ragioni giustificabili per sfrattare un inquilino potrebbe includere mancato pagamento affitto o perpetrazione del locatario di un reato sulla proprietà. Motivi ingiustificabili potrebbero includere volendo affittare l'unità a un amico o un parente dopo il contratto di locazione è già stato firmato.

In alcuni casi, i tribunali possono alterare procedura normale se può essere dimostrato buona causa. Quando uno statuto di limitazioni su presentazione di una querela scade, per esempio, un giudice potrebbe decidere di consentire a un caso in cui l'attore ha una buona ragione per mancato rispetto del termine. Prescrizione estensioni sono talvolta connesse alla causa della scoperta, il che significa che l'attore non ha scoperto il delitto fino a dopo la prescrizione era passato. Un altro motivo per una proroga potrebbe essere l'incapacità di perseguire azioni legali a causa di un distacco militari all'estero, oppure a causa di una grave malattia.

  • Buona causa deve essere indicato quando chiude un dipendente oppure una causa può provocare.