Che cosa è Vinyl Acetate?

Acetato di vinile è un prodotto chimico precursore più spesso utilizzato nella fabbricazione di monomeri di acetato di polivinile o di polimeri, composti plastici simili di basso ad alto peso molecolare che possono essere combinati per formare altre materie plastiche. Almeno 83% di acetato di vinile generato viene utilizzato per questo scopo nel settore, ma ha anche una vasta gamma di usi come un polimero in emulsione in sospensione liquida nelle vernici e adesivi, e in alcool polivinilico per tessuti e fibre di carta. E 'anche usato per fabbricare resine a base di etilene-correlate e fibre acriliche.

Un liquido incolore con un forte, odore dolce, acetato di vinile è spesso indicato come VAM, o acetico vinile. Si tratta di un monomero per natura che è reattivo con una vasta gamma di prodotti chimici, e acetato di vinile è prodotto catalizzando acido acetico con etilene ed ossigeno in un reattore. Dal momento che è altamente infiammabile e volatile, con un basso punto di infiammabilità di 17,6 ° Fahrenheit (-8 ° C), la cura estrema deve essere presa con lo stoccaggio e il trasporto della sostanza chimica.

Con la rapida industrializzazione di paesi come la Cina, la domanda di acetato di vinile, come un composto industriale è in aumento a circa il 3-6% l'anno a partire dal 2011. Il consumo globale di acetato di vinile per anno è stimato nel range di oltre 9,4 miliardi sterline (4,3 milioni di tonnellate), e si è prodotto in grandi capacità nei paesi del Brasile, gli Stati Uniti, e la Repubblica di Corea. E 'considerato una sostanza chimica industriale, e acetato di vinile non è venduto sul libero mercato per i consumatori.

Nonostante i suoi pericoli, acetato di vinile è considerato piuttosto sicuro da maneggiare se le sue proprietà chimiche sono ben compresi. I governi canadesi e dell'Unione europea, a partire dal 2009, ha concluso che non è nocivo per la salute umana in piccole quantità. L'esposizione su larga scala, tuttavia, può causare irritazione delle vie respiratorie, reazioni allergiche, e irritazione degli occhi e della pelle. Gli studi sugli animali hanno rilevato che l'esposizione a lungo termine ad alte concentrazioni di acetato di vinile può essere cancerogeno.

Una delle aree di crescita più forti per acetato di vinile in nazioni rapida industrializzazione è nel suo uso per produrre alcool polivinilico per l'uso nella produzione tessile, ed etilene vinil alcol, che viene utilizzata come una resina barriera per linea di confezionamento alimentare. Etilene vinil alcool utilizzo è in aumento, in quanto ha usi diffusi come efficace barriera al gas non tossico. Questo metodo funziona bene per mantenere gli odori e sapori che vengono emessi da prodotti alimentari contenuti all'interno della confezione.

  • L'esposizione su larga scala di acetato di vinile può causare irritazione agli occhi.