Che cosa è Vildagliptin?

Vildagliptin è una sostanza usata per il trattamento del diabete mellito di tipo 2, più comunemente conosciuto come il diabete di tipo 2. È usato per i pazienti che non possono controllare la loro glicemia, o glucosio nel sangue, con altri farmaci anti-diabetici. Con sede in Svizzera multinazionale farmaceutica Novartis International AG commercializza il farmaco con il nome commerciale Galvus.

La condizione medica che vildagliptin combatte è la forma più comune di diabete. A volte viene chiamato diabete dell'adulto per impostare lo distingue da diabete di tipo 1, o di diabete giovanile. In entrambi i casi, la presenza di diabete indica l'assenza dell'ormone insulina, che porta ad un aumento di zucchero nel sangue. Vildagliptin è introdotto per aumentare la quantità di due ormoni chiamati glucagone-like peptide-1 (GLP-1) e glucosio-dipendente insulinotropico peptide (GIP), che contribuiscono al controllo del livello di glucosio del corpo. Il farmaco anti-diabetico fa inibendo dipeptidil peptidasi 4 (DPP4), una proteina che inattiva GLP-1 e GIP.

Vildagliptin può anche essere combinato con altri farmaci antidiabetici. Forse la combinazione più comune è Eucreas, un altro nome commerciale da Novaris, che è una combinazione di vildagliptin e metformina. Quest'ultimo è in realtà un farmaco di prima linea per il trattamento del diabete di tipo 2 ed è uno dei farmaci antidiabetici più utilizzati al mondo.

Un altro candidato popolare per la combinazione, sulfonilurea, agisce aumentando l'insulina dalle cellule beta del pancreas organo. Altri farmaci anti-diabetici che sono comunemente uniti con vildagliptin sono rosiglitazone, marca Avandia; e pioglitazone, marca Actos. Entrambi appartengono a una classe di farmaci-anello in possesso eterocicliche cinque membri chiamati tiazolidinedioni.

Gli effetti collaterali di vildagliptin includono costipazione, vertigini, stanchezza, mal di testa, nausea, gonfiore di gambe e caviglie, tremori, debolezza e aumento di peso. La maggior parte di questi effetti collaterali sono causati quando il farmaco è combinata con metformina, sulfonilurea o glitazone. I medici possono trattenere vildagliptin se il paziente è di oltre 75 anni di età, ha insufficienza cardiaca lieve, o sta prendendo (ACE) inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, che sono farmaci usati per trattare la condizione di cui sopra, così come l'ipertensione.

Il 26 settembre 2007, l'Agenzia europea per i medicinali (EMA), vildagliptin autorizzato. La Commissione europea, l'organo esecutivo dell'Unione europea (UE), ha quindi approvato il farmaco il 1 ° febbraio 2008 per il lancio nei suoi paesi membri. Ventiquattro giorni dopo, lo stesso organismo ha approvato Eucreas.

Da allora, vildagliptin ha lanciato in 37 paesi ed è stato approvato in 70 paesi. Novaris, tuttavia, non ha presentato la droga negli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA). Ciò ha posto una battuta d'arresto di approvazione del farmaco negli Stati Uniti, dal momento che la FDA ha richiesto ulteriori dati clinici alla luce delle lesioni cutanee e problemi renali che sono apparsi in studi sugli animali.

  • Prolungata glicemia alta può causare problemi di visione nei diabetici.
  • Vildagliptin è usato per pazienti diabetici tipo 2 che non possono controllare i loro livelli di zucchero nel sangue.