Che cosa è Vajrasana?

Vajrasana è una postura che viene utilizzato nella forma di Hatha yoga. Per eseguire la posa, o asana, una persona sarebbe sedersi sulle sue gambe piegate, appoggiato le natiche su polpacci e tacchi, e l'alluce di ogni piede deve toccare. Le mani del praticante di yoga devono poggiare sulle cosce, palmi rivolti verso il basso, e le dita diffondere aperto. Anche se il vajrasana posa è considerata una posa di base per l'uso durante la meditazione, non è raccomandato per tutti, in particolare per le persone con disturbi articolari.

Come molte persone possono sedersi sulle loro vitelli e tacchi comodamente per lunghi periodi di tempo, vajrasana è spesso utilizzato durante la meditazione. Persone nuove per yoga può essere utile per assumere questa posizione per brevi periodi di tempo ogni giorno, come ad esempio cinque a 10 minuti. Dal momento che la maggior parte del peso corporeo a persona € s è posto sul dorso con vajrasana, è importante per costruire lentamente i muscoli del core nella parte posteriore per evitare infortuni. Come i muscoli della schiena diventano più forti, la persona può aumentare la quantità di tempo che è in possesso di questa posizione, raggiungendo alla fine diverse ore in una sola seduta.

Oltre a permettere praticanti yoga a meditare in tutta comodità, vajrasana aiuta anche gli operatori digeriscono il loro cibo. E 'una buona posizione per coloro che desiderano migliorare la postura e rafforzare i muscoli della regione pelvica pure. Si raccomanda anche per le persone con problemi alla schiena e dolori nella zona delle spalle. La posa è pensato per elevare lo spirito e, quando viene utilizzato durante la meditazione.

Correttamente tenendo il vajrasana posa è solo una parte della pratica dello yoga. I medici devono anche sapere come uscire dalla situazione. Per uscire, il praticante di yoga si pieghi in avanti con attenzione e impostare le mani di fronte a lei sul tappetino yoga. Poi, lei dovrebbe lentamente sedersi a destra oa sinistra delle sue gambe. Infine, si dovrebbe raddrizzare le gambe.

Le persone con alcuni disturbi dovrebbero usare la posizione vajrasana con cautela. Ad esempio, le persone con rigide gambe o dell'anca articolazioni devono utilizzare solo questa posizione dopo le loro articolazioni si allentano. Inoltre, alcuni medici persone con cautela ginocchio o caviglia da praticare questa posizione, in particolare per lunghi periodi di tempo; queste condizioni mediche possono peggiorare, soprattutto se tendini e legamenti sono allungati oltre un punto sano.

Ci sono alcune modifiche che possono rendere il vajrasana posa un po 'più facile. Ad esempio, se un praticante di yoga pone una coperta o un cuscino tra tacchi e vitelli, potrebbe rendere più confortevole per lei di sedersi sulle sue gambe. Inoltre, le persone con le caviglie doloranti possono mettere un asciugamano o un piccolo cuscino sotto le caviglie per dare maggiore sostegno e impedire che le caviglie da faticosa, soprattutto durante la meditazione.