Che cosa è una zattera di salvataggio?

Una zattera di salvataggio è un pezzo di equipaggiamento di sicurezza che viene utilizzato per fornire il trasporto di emergenza per convincere la gente da un naufragio o di una nave in pericolo. Zattere sono almeno parzialmente pieghevole, in contrasto con scialuppe di salvataggio, che sono solidi. Tipicamente, zattere di salvataggio sono memorizzati nel loro stato di collasso, e devono essere regolarmente ispezionati per verificare che siano in buone condizioni. Quando la gente salire a bordo di una nave, che dovrebbe prendere l'abitudine di determinare dove le zattere di salvataggio sono, e scoprire se sono stati assegnati a una specifica zattera di salvataggio o in barca in caso di emergenza.

Alcuni zattere di salvataggio sono gonfiabili. Essi sono realizzati con materiali durevoli e possono avere contenitori di inflazione allegati che attivano quando una scheda è tirato. Questo disegno è inteso a garantire che la zattera gonfia rapidamente in caso di emergenza, e che il gonfiaggio è facile da eseguire se nessun personale dalla nave sono disponibili. Altri zattere possono avere disegni comprimibili come lati che piegano verso il basso quando la zattera non è in uso.

Oltre a fornire una modalità di transito, una zattera solito fornisce anche riparo in modo che le persone sono almeno parzialmente protetti dalle intemperie. Zattere di salvataggio moderni includono anche fari homing, transponder posizione, e altri strumenti che sono progettati per rendere più facili da trovare, come ad esempio un albero alto con una bandiera che renderà la zattera di salvataggio facile da individuare. Zattere di salvataggio possono contenere anche razioni di cibo e acqua, lenzuola tempo, e un kit di base di primo soccorso.

L'obiettivo di un moderno zattera è fornire un riparo ragionevole che durerà fino trovano persone. Grazie alle numerose funzioni di sicurezza in atto su zattere di salvataggio, idealmente, la gente non dovrebbe aspettare a lungo. Navi e aerei di soccorso possono essere spediti dalla terra più vicina, quando un segnale di emergenza viene inviato, e le persone possono rapidamente essere adottate per la sicurezza. Tuttavia, l'oceano è un posto grande, e le cose vanno male; a volte un liftboat derive per giorni prima di essere trovato.

Storicamente, le procedure di sicurezza sulle navi erano piuttosto casualità. Attraverso il 20esimo secolo, le navi non erano nemmeno tenuti a trasportare zattere di salvataggio sufficienti o barche per ospitare la loro capacità massima. Con l'affondamento del transatlantico RMS Titanic nel 1912, un movimento di sicurezza si alzò, e le navi erano tenuti a portare zattere di salvataggio e osservare altre procedure di sicurezza. Questo affondamento serviva anche come stimolo per l'Ice Patrol che copre il Nord Atlantico per monitorare le condizioni del ghiaccio del mare per la sicurezza.