Che cosa è una valvola di Kingston?

Una valvola Kingston è un dispositivo di sfiato montato su navi e sottomarini, generalmente a livello della chiglia, utilizzato per riempire o eliminare zavorra, combustibile o serbatoi d'acqua. Questa azione permette serbatoi per essere lavati e puliti, o, nel caso di serbatoi sottomarino zavorra, per la nave per regolare la spinta di galleggiamento in preparazione sommergendo. La valvola Kingston funziona insieme con aperture nella parte superiore del serbatoio, che permettono all'aria intrappolata nel serbatoio di fuoriuscire. Le valvole sono in genere automatizzati, ma normalmente dispongono di un comando manuale. Le valvole Kingston vengono utilizzati anche per affondare, o volutamente affondare, una nave.

La maggior parte delle grandi navi e sottomarini sono i serbatoi di costruire nella zona della chiglia, o la parte più bassa, dei loro scafi usati per contenere carburante, acqua fresca, o acqua di zavorra. Nel caso di serbatoi d'acqua e di combustibile fresco, vampate di calore e la pulizia periodica è necessaria e richiede un punto di accesso per aprire l'acqua. Le cisterne di zavorra nei sottomarini sono utilizzati per regolare la galleggiabilità complessiva della nave di immergersi e di superficie. In entrambi i casi, un metodo comune di aprire queste cavità scafo al mare aperto in modo controllato è l'uso di un dispositivo valvolare Kingston.

Tipicamente si trova lungo la linea di chiglia della nave, la valvola Kingston permette all'acqua di entrare serbatoi ad una velocità dettata dal livello di azionamento della valvola. Per questo sistema possa funzionare efficacemente, il serbatoio deve essere munito di bretelle di spurgo e valvole di sfiato nella parte superiore del serbatoio, che consentono la fuoriuscita dell'aria, e permettendo così all'acqua di entrare. I livelli di attuazione, o la misura in cui queste valvole sono aperte, possono essere attentamente bilanciate di esercitare il pieno controllo del tasso di inondazione del serbatoio in questione. Questo è in genere realizzata a distanza dal ponte, anche se la maggior parte dei sistemi di valvole Kingston dispongono di comando manuale supplementare.

Terminate le operazioni di pulizia o di immersione sono completi, l'acqua di mare nelle vasche viene rimosso chiudendo le valvole di sfiato, aprendo le valvole Kingston, e pompare aria nel serbatoio. L'aria sposta l'acqua, spingendola indietro delle valvole Kingston aperte e svuotare il serbatoio. Sebbene semplice in teoria, un dispositivo valvolare Kingston può essere utilizzato per mantenere il controllo dell'assetto molto fine dei vasi come sottomarini. Le valvole sono utilizzati anche in occasione di affossare le navi destinate alla distruzione, consentendo i carri armati e carena per inondare incontrollato. Una nave affondata famoso in questo modo è stata la portaerei Seconda Guerra Mondiale tedesco Graf Zeppelin.