Che cosa è una politica dei dividendi residua?

Una politica dei dividendi residuo è un mezzo per calcolare dividendi che si basano sulla quantità di capitale che rimane dopo investimenti connessi con l'investimento sono state soddisfatte. L'approccio chiama utilizzando il flusso di cassa companyâ € s di adempiere ai propri obblighi finanziari correnti, quindi l'emissione di dividendi agli investitori sulla base del residuo, o ciò che è rimasto dopo l'adempimento di tali obblighi. La maggior parte delle aziende di utilizzare una formula specifica per determinare la percentuale di residuo viene utilizzato per calcolare i pagamenti di dividendi.

Uno dei vantaggi di utilizzare una politica dei dividendi residua è che l'accordo tende a sostenere la sicurezza finanziaria in corso del business. Questo è importante per gli investitori che prevedono il possesso sulle azioni emesse dalla società nel lungo periodo. Poiché la società sta pagando le sue spese in conto capitale, poi passare per determinare l'importo che sarà pagato in dividendi, il business è destinato a rimanere stabile, in possesso di un rating stabile, e, in generale, essere considerato un buon rischio. Ciò a sua volta significa che lo stock emesso dalla società è più probabile di tenere il suo valore e forse anche in modo incrementale apprezzare.

Per il business, con una politica dei dividendi residuo rende più facile mantenere l'operazione in corso senza dover impegnarsi in qualsiasi tipo di processi contabili creativi. Dal momento che le spese in conto capitale sono a carico del flusso di cassa, c'è meno di un bisogno di prendere in prestito per continuare il funzionamento di base. A seconda della forza del flusso di cassa, può essere possibile per coprire tutte le spese relative, i dividendi problema con che resto o residua dopo aver risolto le spese in conto capitale per il periodo in corso, e anche mettere da parte fondi per aiutare a progetti di espansione futuri. Le aziende di ogni dimensione e tipologia possono usufruire di questo approccio per l'emissione di pagamenti di dividendi, dato che permette alle aziende di calcolare i pagamenti in un modo che è meno probabilità di produrre un effetto negativo sul funzionamento di base.

Le indicazioni di quanti dividendi sono calcolati con una politica dei dividendi residuo dipenderà da come l'azienda sceglie di strutturare il processo al momento di emissione delle azioni. In genere, ci sono alcune differenze in base ai tipi di azioni emesse dalla società, con gli azionisti privilegiati che percepiscono dividendi calcolati con un metodo e di altri investitori con un metodo o di diversa percentuale. Un potenziale svantaggio di utilizzare una politica dei dividendi residua è che se non c'è molto lasciato nel modo di residui dopo le spese in conto capitale, sono risolte, questo significa un minor numero di dividendi per gli azionisti.