Che cosa è una nota Secured?

Una nota garantito è uno dei più comune di tutti gli accordi di prestito. Con questo tipo di contratto, il prestito è sostenuto o fissato con un certo tipo di garanzia. Nel caso in cui i valori predefiniti debitore sul prestito, il creditore ha il diritto di prendere il controllo di tale garanzia come mezzo per compensare eventuali perdite derivanti dal fallimento del debitore a saldare il debito in essere. La natura della garanzia varia, a seconda del tipo di accordo di prestito coinvolti, con gli immobili, azioni e obbligazioni, e attività volte anche come opere d'arte o gioielli considerato accettabile.

Mutui sono tipicamente strutturati come note garantiti. In questo scenario, la maggior parte degli istituti di credito utilizzeranno la proprietà acquisita con il prestito come garanzia per la nota. Durante il periodo di tempo che il debitore sta facendo i pagamenti mensili sul mutuo, il creditore conserva un interesse in quella proprietà. Una volta che la nota viene pagato per intero, il creditore rinuncia a tutte le richieste del settore immobiliare, e il debitore possiede la proprietà senza alcun tipo di vincolo o di altro reclamo contro tale proprietà. Fino a quando i pagamenti sono rimessi in base ai termini della nota garantito, il creditore non tenterà di cogliere la proprietà. Se i pagamenti non siano effettuati in tempo, il creditore può scegliere di esercitare il suo diritto di dichiarare il mutuo in mora e adottare le misure giuridiche necessarie per precludere sulla proprietà detenuti come garanzia.

Altri tipi di prestiti possono essere strutturati come una nota protetta. Prestiti auto spesso richiedono che il veicolo che viene acquistato con i proventi del prestito è chiamato come garanzia per la durata di tale prestito. Anche in situazioni di credito privati ​​in cui un amico o un familiare si estende un prestito ad una persona cara, i termini e le condizioni della transazione possono richiedere che il destinatario garantire il prestito con un impegno di un certo tipo di proprietà. Finché la proprietà ha offerto in garanzia è considerata dal creditore per essere pari all'importo del prestito, e anche probabile ritenere che il valore fino a quando il prestito viene pagato per intero, quasi ogni tipo di bene può essere utilizzato come garanzia su una nota personale protetta.

Come la maggior parte contratti di finanziamento, una nota protetta identifica anche i termini relativi alla applicazione degli interessi durante la vita del prestito. Spesso, il tasso di interesse è fisso, il che significa che lo stesso tasso di interesse viene applicato al saldo del prestito dalla data di inizio e la data in cui il prestito è risolta in pieno. Altre note porteranno ciò che è noto come un tasso variabile o variabile di interesse, consentendo al creditore di regolare il tasso di interesse in risposta ai tassi di interesse medi osservati nel resto dell'economia. Ci sono anche esempi di prestiti garantiti nota che iniziano con un tasso fisso o variabile di interesse, ma offrono al debitore la possibilità di cambiare il tipo di interesse in punti specifici durante la durata del prestito.

  • Le attività come case, automobili, e le scorte possono essere condizionati come garanzia per ottenere un prestito.