Che cosa è una interfaccia seriale di comunicazione?

L'interfaccia di comunicazione seriale (SCI) è un mezzo attraverso il quale i componenti del computer possono comunicare tra loro. Questo può essere all'interno di un computer stesso, ad esempio da un microchip integrato tramite bus seriale di un circuito di una scheda di espansione o attraverso un cavo ad un dispositivo esterno come una tastiera o una stampante. Interfacce seriali vengono utilizzati anche per alcune tecnologie di rete del computer.

I dettagli di interfaccia di comunicazione seriale sono discussi nelle raccomandati standard di 232 (RS-232), che è stato originariamente ideato nel 1962 da un gruppo di norme che alla fine divenne noto come la Electronic Industries Association (EIA). RS-232 descrive, ad una estremità di una comunicazione seriale, l'apparecchiatura terminale di dati (DTE) e l'apparecchiatura di terminazione circuito dati (DCE) all'estremità opposta. La norma descrive ulteriormente i livelli di tensione e di altri attributi elettrici per il segnale, identificazioni pin per l'interfaccia fisica, funzioni di circuito e più.

Dal standard RS-232, una delle interfacce di comunicazione seriali primi sviluppati è ciò che è noto come un ricevitore asincrono universale e trasmettitore (UART). Il primo UART ha fornito un mezzo per telescriventi per trasferire piccole sequenze di cinque bit noti come codici Baudot. Più tardi, come l'uso del computer digitale è aumentato, il Codice American Standard for Information Interchange (ASCII) standard descritto i caratteri di codifica in un formato a otto bit, che sono state trasmesse in serie tra computer tramite circuiti integrati e interfacce seriali intorno 1971. Motorola poi coniato il seriale interfaccia di comunicazione per la loro frase UART pochi anni dopo.

Il modo di un'interfaccia di comunicazione seriale funziona è inviando gruppi di dati, denominato parole, sia in queste sequenze cinque o otto bit attraverso il filo, o bus computer. I bit vengono inviati uno alla volta in sequenza, con un po 'di partenza che avvia la comunicazione, seguito dai bit di dati e un bit di stop che chiude il trasferimento. A seconda dell'utilizzo, un bit di controllo, detta parità, può essere inserito anche nella sequenza di garantire i dati messi attraverso intatta. Questo metodo di definizione del trasferimento dei dati di un bit di avvio e di arresto consente la comunicazione asincrona. L'interfaccia seriale non è necessaria per rimanere nel tempo con un orologio sincronizzato, ma è invece permesso di inviare un frame in ogni momento che il dispositivo ricevente può riconoscere.

Serial tecnologia di interfaccia di comunicazione ha trovato impiego in numerose aree. Un metodo molto popolare è l'Universal Serial Bus (USB) per il collegamento di periferiche a un computer. All'interno custodie per computer, unità disco rigido a volte usano un'interfaccia nota come Advanced Technology Attachment seriale (Serial ATA) per la comunicazione ad alta velocità con processore del computer. Molte schede di espansione utilizzano un altro tipo di interfaccia seriale chiamato periferico espresso component interconnect (PCI-E). Ancora, interfacce di comunicazione seriali ricordano le loro radici e sono utilizzati anche in ambienti di rete Ethernet comuni, così come fibra ottica ad alta velocità.

  • Un disco rigido Serial ATA con allegati.
  • Un cavo ATA seriale di collegamento a un'unità.
  • Alcuni dispositivi periferici moderni si sono spostati al nuovo standard di USB 3.0.
  • USB consente il collegamento di periferiche a un computer.