Che cosa è una forza applicata?

Il termine "forza" scientifica si riferisce ad una interazione tra due o più oggetti. Teoricamente, la frase "applicata forza" potrebbe essere utilizzato per qualsiasi forza, ma di solito viene utilizzato quando si parla di una forza di contatto tra una persona e un oggetto. Nel caso di un libro essere raccolto, per esempio, la forza applicata sarebbe la forza fornendo l'accelerazione verso l'alto dalla persona.

Ci sono due grandi categorie di forze: quelle che agiscono a distanza e quelli che agiscono a causa del contatto tra due oggetti. Poiché la natura di una forza applicata specifica che è causato da una persona, nella maggior parte dei casi si tratta di una forza di contatto. Ci sono eccezioni a questo, tuttavia, come l'interazione gravitazionale tra un umano e un oggetto, anche se questo è quasi sempre trascurabile.

Forze applicate sono spesso difficili da calcolare, perché si trovano di solito in concomitanza con altre forze. L'unica eccezione a questa sarebbe se la forza si svolge nel vuoto, senza organi che esercitano una forza gravitazionale. Forza fisica applicata solito si concentra sulla ricerca la forza risultante totale agente su un oggetto piuttosto che separa i componenti della forza. Questo è utile perché il successivo movimento di un oggetto dipende solo dalla direzione e l'intensità della forza risultante.

Nel calcolare il futuro movimento di un oggetto, le forze applicate sono né l'unica considerazione né il più importante. Tutte le forze sono misurati in Newtons e il movimento complessivo non dipendono dalla fonte della forza, solo la direzione e la forza. Per questo motivo, non esiste una formula forze applicate universale. Nel calcolare una forza applicata, l'equazione forza applicata dipende dalla situazione. Se altre variabili, come la massa e l'accelerazione sono riportati, tuttavia, allora la forza applicata può essere calcolata usando l'equazione standard F = MxA - M si riferisce alla massa dell'oggetto accelerazione e A è l'accelerazione.

In molti casi, ci sarà una forza opposta che agisce contro la forza applicata da una persona. Attrito, per esempio, è comunemente trovato ad agire in direzione opposta. Se un calcolo della forza risultante viene eseguita utilizzando una forza applicata, attrito deve essere inclusa nel calcolo. In altre situazioni, gravità o la resistenza dell'aria potrebbe opporsi a forze applicate. Ecco perché quando una forza viene eseguita da un essere umano che una quantità di lavoro che è uguale all'energia acquisita avviene sull'oggetto.

  • Il termine "forza" scientifica si riferisce ad una interazione tra due o più oggetti.