Che cosa è una fissazione interna?

Una sintesi interna è un trattamento per una frattura in cui un chirurgo ortopedico dispositivi protesi all'interno o accanto all'osso e quindi chiude il sito chirurgico, fornendo supporto per la guarigione ossa all'interno del corpo invece che con l'uso di fissazione esterna come un calco. Questo trattamento ha cominciato ad essere disponibile a metà del 19 ° secolo e può migliorare i risultati del paziente, riducendo i tempi di guarigione, rendendo i pazienti più a suo agio, e fornendo il rafforzamento diretta di ossa rotte in modo che siano più probabilità di guarire correttamente. Se questa è una opzione in caso di un paziente, un chirurgo spesso lo consiglio.

Numerosi dispositivi possono essere utilizzati in sintesi interna, comprese viti, chiodi, barre, piatti, perni, e fili. Il chirurgo utilizzerà studi di imaging mediche come i raggi X per capire la natura della frattura e di sviluppare un piano per trattare in modo efficace e appropriato. Questo può includere preparando dispositivi di fissaggio interni in modo che saranno pronti ad andare in chirurgia. Il paziente è preso in una sala operatoria e messo sotto anestesia generale in modo che il chirurgo può accedere al sito, installare i dispositivi, e quindi chiudere la ferita.

Questo è spesso parte di una procedura chirurgica nota come riduzione aperta, fissazione interna (ORIF). La "riduzione aperta" si riferisce alla apertura del paziente per ottenere una chiara visione della frattura e poi mettere le ossa a posto, al contrario di riduzione chiusa, dove i medici ortopedici lasciano la pelle intatta e tirare la frattura in posizione manipolando la ossa nella zona. La correzione chirurgica di fratture è più invasivo, ma può anche essere più accurata.

I pazienti di solito può essere attiva prima dopo la sintesi interna. Anche se non dovrebbe sforzare la frattura con l'attività fisica pesante e potrebbe essere necessario imbracature o stampelle, la mancanza di un cast rende molto più facile la cura per la frattura. I pazienti di solito può fare la doccia in tutta comodità in pochi giorni dopo l'intervento chirurgico e troveranno anche più facile vestirsi ed eseguire altre funzioni di base. Essi possono essere in grado di iniziare la terapia fisica per migliorare la salute dei muscoli nella zona prima l'osso è guarito completamente, se un chirurgo approva questo.

Un rischio comune di fissazione interna è l'infezione al sito chirurgico, compresa la colonizzazione dei dispositivi di fissaggio con batteri o muffe. Anestesia comporta anche rischi, soprattutto nel caso di pazienti che hanno subito traumi gravi come un incidente stradale e può essere instabile. Vi è anche la possibilità che le ossa non guariscono correttamente, richiede un altro intervento chirurgico per correggere il problema. I pazienti possono scegliere di lasciare i dispositivi in, nel qual caso essi possono incontrare problemi ai controlli di sicurezza; essi possono anche rimuovere una volta l'osso è completamente guarita e stabile.

  • I pazienti di solito può fare la doccia in tutta comodità in pochi giorni dopo l'intervento chirurgico.
  • Una fissazione interna di solito richiede anestesia generale.
  • Stampelle può ridurre la quantità di sforzo in una frattura a seguito di una fissazione interna.