Che cosa è una combustione completa?

La combustione completa termine generalmente viene utilizzato in connessione con la combustione di idrocarburi. La combustione è il processo di combustione che si verifica quando sono presenti contemporaneamente combustibile, ossigeno e calore. Il risultato della combustione completa è il rilascio di energia, anidride carbonica e vapore acqueo. Se l'idrocarburo contiene zolfo, biossido di zolfo anche sarà presente. D'altro canto, i risultati di combustione incompleta in alcuni degli atomi di carbonio combinano con un solo atomo di ossigeno per formare ossido di carbonio ed altri sottoprodotti potenzialmente dannosi.

Generalmente, il processo di combustione viene attivato riscaldando un idrocarburo sopra della sua temperatura di accensione in un ambiente ricco di ossigeno. Quando viene riscaldato il composto, i legami chimici della idrocarburi sono divisi. Gli elementi del idrocarburi poi si combinano con l'ossigeno per formare composti contenenti ossigeno noti come ossidi. Questo riarrangiamento di elementi di idrocarburi in ossidi è accompagnata dal rilascio di energia e calore.

Combustione totale si verifica quando il combustibile e ossigeno sono nella combinazione perfetta, o il rapporto, per bruciare completamente il combustibile. Questa condizione è anche indicato come stechiometrico o nullo eccesso comburente. D'altra parte, la combustione incompleta può lasciare alcune del combustibile utilizzato.

Propano combustione serve come esempio di un idrocarburo comunemente bruciato in uso domestico. Solitamente, propano combustione si verifica quando il gas nella miscela aria è tra 2,2 e 9,6 per cento per cento. Questa gamma è indicato come limiti di infiammabilità propaneâ € s. Un corretto funzionamento del propano apparecchio produce un'ustione ideale emette una fiamma blu e dovrebbe presentare alcun pericolo di avvelenamento da monossido di carbonio, che è un sottoprodotto mortale di incompleta combustione di propano.

La combustione incompleta di propano si verifica quando il rapporto di miscelazione è superiore o inferiore al rapporto ideale, ma si verifica entro i limiti di infiammabilità. Se il rapporto di propano all'aria è inferiore al rapporto ideale, si verificherà una combustione magra, come evidenziato dalle fiamme che sembrano sollevare dal bruciatore o uscire. Una ricca ustione si verifica quando il rapporto di propano di aria è maggiore del rapporto ideale, e può essere riconosciuto da fiamme più grandi che sono giallo piuttosto che azzurro. La combustione incompleta di propano o altri idrocarburi tipicamente comporta rilascio monossido di carbonio, un gravissimo pericolo ambientale e della salute per gli esseri umani così come per la maggior parte degli animali.

  • Un apparecchio di propano che funziona correttamente e produrre un burn ideale di idrocarburi emette una fiamma blu.