Che cosa è una chiave WPA?

Una chiave WPA è parte del sistema di accesso protetto Wi-Fi di sicurezza Internet wireless. WPA e il suo successore, WPA2, usare pre-shared keys per facilitare molto forte crittografia di sicurezza per la trasmissione dei dati senza fili. Questi tasti vengono utilizzati per l'autenticazione reciproca comunicazione tra dispositivi wireless, di solito utilizzando un modello hub-and-spoke che trasmette le comunicazioni da molti dispositivi attraverso un router di rete wireless, che poi comunica con Internet utilizzando una connessione cablata. Una versione modificata di questi protocolli di sicurezza utilizza un server centralizzato per gestire l'autenticazione degli utenti, invece di basarsi su una chiave WPA che è stato condiviso da tutti gli utenti autorizzati.

Le reti wireless sono onnipresenti nel mondo moderno. Molti funzione di reti non protette e sono molto vulnerabili agli attacchi di hacker. Essi offrono alcuna protezione per i dati trasmessi ae da computer. Alcuni sicurezza può essere fornita attraverso lo scambio dinamico di chiavi di sicurezza tra un computer o altro dispositivo mobile e un server, ma questo lascia ancora la connessione dati sottostante vulnerabili alle intercettazioni.

Sistemi WPA e WPA2 di indirizzo sicurezza wireless questa vulnerabilità di sicurezza. Nella maggior parte delle reti di piccole dimensioni, una chiave WPA è al centro di questa protezione. Questa chiave è condivisa a tutti i dispositivi che hanno lo scopo di avere accesso alla rete. Idealmente, questa condivisione avviene in linea, in modo che la trasmissione della chiave stessa non è vulnerabile alle intercettazioni.

La chiave WPA consiste di una stringa di 256 bit di dati. Questo può essere generato direttamente da un utente e condivisa in forma di una chiave esadecimale che è di 64 cifre. Questo è un metodo alquanto complesso di scambio una chiave di crittografia, tuttavia, e non si presta a facili memorizzazione dagli utenti. Una seconda opzione per WPA condivisione chiave prevede l'utilizzo di una passphrase e di una funzione chiave di derivazione.

Le passphrase sono costituiti da stringhe di fino a 63 caratteri ASCII. I valori numerici associati a questi caratteri vengono poi combinati con il nome della rete, noto come identificatore del set di servizi (SSID), e corrono attraverso molte iterazioni di una funzione di derivazione. I risultanti cifre esadecimali a 64 vengono poi utilizzati come chiave WPA.

Una chiave generata da una passphrase più SSID è potenzialmente più vulnerabile di una chiave veramente casuale 64 cifre. Una lunga passphrase accoppiato con un SSID insolito produrrà una chiave che è a prova di forza bruta di hacking. Una breve o comuni passphrase, come ad esempio "password", combinato con un SSID comune, come "rete" o il nome di una particolare marca di router, produrrà una chiave inutile. Gli hacker hanno già calcolato le chiavi generate dalle combinazioni più comuni e tenteranno questi all'inizio di qualsiasi attacco di forza bruta.

  • Hotel possono utilizzare una chiave WPA in modo che solo gli ospiti possono accedere alla rete.
  • Una chiave WPA può essere utilizzato per proteggere una rete wireless.