Che cosa è una cellula T?

AT cellule è un tipo di linfociti o globuli bianchi, che è coinvolto nella funzione del sistema immunitario. Le cellule T possono legarsi alle varie cellule del corpo di uccidere le cellule infettate e gli antigeni di attacco che potrebbero causare a qualcuno di ammalarsi. Un calo nel livello delle cellule T può indicare che qualcuno è affetto da una malattia che provoca la soppressione immunitaria, o che qualcuno sta prendendo farmaci che sopprimono le funzioni del sistema immunitario, come si fa a prepararsi per i trapianti di organi.

Queste cellule hanno origine nel midollo osseo, lavorando loro strada in una ghiandola chiamata timo, dove maturano: ". Timo" della "T" in "cellule T" viene da Nel timo, le cellule si differenziano in diversi tipi di cellule T come cellule helper, cellule natural killer, cellule regolatorie e cellule citotossiche. Queste cellule a loro volta viaggiano attraverso il flusso sanguigno per cercare segni di invasori indesiderati, ea quel punto le cellule entrare in azione per neutralizzare o distruggere gli invasori che hanno individuato.

Un altro evento importante avviene nel timo quando le cellule T mature. Il timo passa attraverso un processo noto come "selezione negativa", in cui le cellule T che potrebbe innescare reazioni autoimmuni sono autorizzati a morire. Questo è progettato per evitare che il sistema immunitario attacchi corpo accidentalmente. A volte questo processo va storto, causando condizioni autoimmuni che possono causare gravi problemi di salute.

AT cellulare può fare ogni sorta di cose, a seconda di quale tipo si tratta. Alcuni legano alle cellule e li uccidono se le cellule sono diventate infette, mentre altri memorizzano la memoria di antigeni specifici in modo che il corpo può reagire rapidamente se si identificano questi antigeni. Cellule T helper identificano situazioni in cui è necessario una risposta del sistema immunitario, e provocano il rilascio di vari segnali al resto del corpo. Cellule T regolatorie assorbire a seguito di una infezione, avendo cura di togliere le cellule che hanno sviluppato risposte autoimmuni.

Nei soggetti con sospetta condizioni immunitarie, un medico può richiedere un test che è progettato per contare le cellule T e per identificare il numero di particolari tipi. Cellule CD4, per esempio, sono un tipo di cellule T che declinano radicalmente nei pazienti con HIV. Nelle persone di salute normale, la conta CD4 è di solito sopra 1.000, mentre i malati di AIDS hanno 200 o meno cellule CD4 nei loro esami del sangue. Se un test rivela che un paziente ha un conteggio insolitamente basso di cellule T, il medico ha bisogno di determinare il motivo, e formulare un piano d'azione per affrontare la questione.

  • AT cellule è un tipo di linfociti, un globulo bianco.
  • Abuso di alcool cronica può portare alla funzione ridotta delle cellule T nel corpo.
  • Il timo passa attraverso un processo di "selezione negativa" in cui le cellule T possono morire.