Che cosa è una carica non contante?

A volte noto come svalutazione, un onere non-cash è un tipo di procedura di contabilità che permette alle aziende di pagare fuori una certa quantità contro i guadagni generati dal funzionamento, senza richiedere che il denaro spesa di business, al fine di giustificare l'entrata in le scritture contabili. Ci sono diversi tipi di spese che rientrano in questa categoria, tra cui il deprezzamento che è vissuto in alcune attività detenute dal business. Lo scopo della carica non-cash è di regolare il valore di alcune attività non liquide di rispettare un evento che ha avuto luogo, come ad esempio un cambiamento di leggi fiscali o anche l'obsolescenza delle attrezzature utilizzate nel processo di produzione.

L'utilizzo di una carica non contante è associata a cambiamenti di valore delle attività non monetarie, come le attrezzature utilizzate per la gestione delle attività. La carica può avere a che fare con sostenendo ammortamento su tali apparecchiature l'invecchiamento, consentendo l'attività di regolare il valore e rivendicare una sorta di compensazione delle entrate che sta arrivando nella struttura come risultato dello sforzo di produzione. Qualora i progressi nella tecnologia chiedere alla società di sostituire i macchinari più anziani, al fine di rimanere competitive, le macchine più vecchie possono essere dichiarate obsolete. Quando questo è il caso, la carica non contante può essere usato per rimuovere il valore di tali macchine più vecchie delle scritture contabili.

Ci sono altre situazioni in cui una carica non contante può essere opportuno. Ad esempio, cambiamenti nella legislazione fiscale potrebbero meritare l'esecuzione di una svalutazione su una o più attività non monetarie di proprietà della società. La natura dei cambiamenti potrebbe comportare l'applicazione di una sorta di ammortamento, al fine di approfittare di queste nuove leggi. Ci sono anche esempio in cui le decisioni sul diritto di proprietà intellettuale può portare ad applicare una sorta di carica non contante di uno o più beni.

Poiché l'applicazione di una carica non contante ha l'effetto di ridurre il guadagno per un dato periodo, l'uso di questo tipo di strategia contabile deve essere usato con prudenza. A seconda delle ragioni della carica, il risultato finale potrebbe significare minori dividendi per gli investitori e potrebbe avere un effetto negativo sul valore corrente di mercato delle quote di azioni emesse dal business. Mentre ci sono situazioni in cui un onere non-cash è utile, occorre prestare attenzione per proiettare il risultato di applicare la carica e decidere se i benefici ricevuti sono sufficienti a compensare le conseguenze negative che possono sorgere.

  • L'utilizzo di una carica non contante è associata a cambiamenti di valore delle attività non monetarie, come le attrezzature utilizzate per la gestione delle attività.