Che cosa è un Zloty?

Un zloty è un'unità polacca di valuta. Nel 1995, dopo che l'inflazione galoppante ha fatto la moneta quasi inutile, è stato rivalutato, con 10.000 in vecchi zloty vale un nuovo. Old denaro può ancora essere accettato come moneta a corso legale, ma l'inflazione ha reso più prezioso come ricordo che come una forma utile di valuta.

Introdotto nel 1496, lo zloty è stato valutato a 30 groszy, una moneta stabilita già in circolazione da più di un secolo. Nel corso dei secoli, ha preso molte forme e valori diversi, ma per la maggior parte della storia polacca, è stata la moneta nazionale, con alcune eccezioni di rilievo. Alla fine del 19 ° secolo, il controllo russo ha visto la Rubel diventare valuta Nationa € s, e dopo la prima guerra mondiale, occupazione tedesca ha sostituito il Rubel con il marka. L'inflazione, dopo la guerra svalutato i Marka tedeschi, e nel 1924, la valuta nazionale polacca è stata reintrodotta con un tasso di cambio di uno zloty a 1,8 milioni di marka.

Da quando sono tornato nel 1924, lo zloty è esistita in qualche forma come valuta Polandâ € s. Durante la seconda guerra mondiale, la Polonia ha continuato ad utilizzare la propria moneta sotto controllo nazista, con un tasso di cambio fisso di due Reichsmark a uno zloty. Nel 1950, una nuova moneta è stata lanciata, con un uno a 100 rispetto alla vecchia valuta. Questa valuta è rimasta in vigore fino a quando l'inflazione ha spinto la sua sostituzione nel 1995.

Nel 21 ° secolo, lo zloty polacco è una valuta decimale, con 100 groszy ad uno zloty. Le monete sono coniate nelle quantità di 1, 2, 5, 10, 20 e 50 groszy e 1, 2 e 5 zloty. Monete di valore più elevato, che vanno da 10 a 500 zloty, vengono coniate come moneta a corso legale, ma non sono comunemente in circolazione e non sono ampiamente utilizzati. Le note sono stampate nelle quantità di 10, 20, 50, 100 e 200 zloty, anche se la nota 200 zloty non è comunemente utilizzato.

Piani polacchi ad abbracciare l'Unione europea (UE) comprende l'eventuale adozione dell'euro come moneta nazionale, e l'adozione della moneta era in realtà una condizione set quando la Polonia ha aderito all'UE nel 2004. Nel 2008, il primo ministro polacco Donald Tusk ha dichiarato che, in attesa dei risultati di un referendum del 2010 e l'approvazione della Banca centrale europea nel 2011, il governo al potere sperava di entrare nella zona euro entro il 2012, e ciò comprende l'adozione dell'euro. Un emendamento alla costituzione dovrebbe essere fatta prima di una nuova moneta potrebbe essere adottata.

  • Lo zloty è una unità di valuta in Polonia.
  • Polonia deve ancora adottare l'euro come gran parte dell'Europa ha, e ancora usa una propria moneta, lo zloty.