Che cosa è un verbale Adjective?

Più comunemente chiamato un participio in inglese, un aggettivo verbale è un verbo che viene utilizzato per modificare un sostantivo. Anche se un aggettivo verbale si comporta come aggettivo in una frase, ma ha anche alcuni attributi di un verbo, come tesa. Forme Passato e presente di questi aggettivi di solito finiscono in "-ed" e -ing "rispettivamente.

Gli aggettivi sono usati per modificare, o fornire dettagli per, sostantivi. La loro ortografia e la struttura non cambiano a seconda della tensione della frase, e sono di solito o trovano direttamente prima del sostantivo che modificano o dopo un collegamento o aiutare verbo, come "essere". Ad esempio, nella frase "la rosa rossa era profumato" sia "rosso" e "profumata" sono aggettivi perché danno informazioni su un nome, la rosa.

Aggettivi verbali sono generalmente decise prima delle parole che modificano, e loro cambiamenti di ortografia in base alla tensione della frase. Questa differenza sembra perché aggettivi verbali sono verbi che stanno riempiendo un ruolo diverso. Ad esempio, nelle frasi "la macchina volante" e "La porta si aprì," sia "volanti" e "aperto" sono aggettivi verbali, sulla base dei verbi "volare" e "per aprire". Essi ricevono diversi finali, tuttavia, perché la prima frase è presente e la seconda è nel passato.

Come con altri aggettivi, un oggetto può essere accoppiato con un aggettivo verbale, come nella frase, "in esecuzione dai mostri, urlò." L'aggettivo verbale in questa frase è "correre". La parola "mostri" è l'oggetto, perché risponde alla domanda di che cosa stava funzionando. Inoltre, questi aggettivi possono essere sostanziali, o prendere il posto del sostantivo che stanno modificando, come nella frase "tendono a feriti." La parola "ferito" è l'aggettivo verbale, modificando il sostantivo "popolo" assunti che non sono presenti nella frase.

Anche se un aggettivo verbale di solito finisce con una "-ing" in tempo presente e di un "-ed" in passato, ogni parola con queste terminazioni non è necessariamente un aggettivo verbale. Regolari i verbi di tempo passato terminano anche in "-ed", e anche se i verbi di qualsiasi tensione non finiscono in "ing", gerundi fanno. Gerundi, però, agiscono come sostantivi piuttosto che come aggettivi, come ad esempio in "le piace cucinare."

Inoltre, verbi irregolari non hanno terminazioni "-ed" nel passato, e di solito i loro participi passati sarà diverso pure. Ad esempio, il verbo "scrivere" è irregolare. Quando viene utilizzato come un verbo, il passato è "scritto", ma il participio passato, o aggettivo verbale, è "scritto" ed è accoppiato con il verbo "ha" o "avere".