Che cosa è un uterino Rupture?

Rottura uterina è una condizione di emergenza spaventosa e pericolosa che si verifica più spesso durante la gravidanza, al momento del lavoro. In essa, una parte dei strappi o lacerazioni utero, che causa spesso il feto di essere espulso nella cavità addominale del corpo. Questa rottura è subito in pericolo di vita per il bambino e la madre.

Il corpo motherâ € s è occupato pompare sangue in più verso l'utero di fornire le sue richieste durante la gravidanza, quindi la perdita di sangue è profonda. Il bambino è a rischio significativo, perché è protetta se è al di fuori dell'ambiente dell'utero. Anche se madre e figlio possono entrambi sopravvivere rottura uterina, è necessario un trattamento di emergenza per rendere certo.

Molto spesso, le donne sono più a rischio per questa condizione se tentano un parto vaginale dopo taglio cesareo (VBAC). Mentre l'incidenza di rottura uterina è ancora probabile, la condizione è più probabile che si verifichi qui, soprattutto in determinate circostanze. Dallo studio della letteratura, è noto che gruppi più a rischio di pazienti VBAC sono quelli che utilizzano pitocin e / o prostaglandine per indurre lavoro. Una donna che provano per un VBAC possono essere scoraggiati dalla pianificazione di un travaglio indotto. La ragione di un c-sezione comporta il rischio inoltre è perché c'è cicatrici in utero da precedenti operazioni, che potrebbero rompere o rottura.

Questa situazione potrebbe verificarsi anche in donne che non hanno mai avuto un taglio cesareo. Avendo più di cinque parti vaginali, o dall'esposizione ai estrema trauma, come un incidente stradale o lesioni schiacciamento, potrebbe causare uno strappo spontanea in utero troppo. Alti nascite multiple o accumulo di troppo liquido amniotico pone qualche rischio, anche. In generale, le persone che hanno VBAC sono più a rischio, e la necessità di valutare con attenzione con un medico prima di determinare che il lavoro è la migliore strategia.

La procedura usuale per la gestione rottura uterina è emergenza c-sezione per consegnare il bambino, e per iniziare la riparazione dell'utero. Talvolta riparazione non è possibile e grave emorragia è trattata con isterectomia, rimozione dell'utero. Nonostante il trattamento, e in particolare se la rottura doesnâ € t si verificano in ambiente ospedaliero, la mortalità è ancora possibile per il bambino e la madre. Di più preoccupazione è il fatto che questa condizione rappresenta ancora circa il 5% dei decessi legati al lavoro nelle madri.

Fortunatamente, ci sono molte più donne che soffrono di rottura uterina e sopravvivere, lasciando l'ospedale con i loro nuovi figli. I piani per le prime settimane dopo la gravidanza devono essere leggermente modificati. Alle donne minimi dovrà recuperare da un taglio cesareo e, eventualmente, da un intervento di isterectomia. Questo può significare donne potrebbero richiedere più aiuto nel prendersi cura di un neonato nelle prime settimane, che può promuovere un sacco di tempo di riposo in modo che sia la mamma e il bambino prosperano.

  • Una donna avrà bisogno di tempo per riposare e recuperare a seguito di una rottura uterina.
  • Se una donna sperimenta una rottura uterina durante il parto, verrà eseguito un taglio cesareo di emergenza.
  • Una rottura uterina si verifica più spesso durante il travaglio.