Che cosa è un sistema informatico?

Un sistema di elaborazione dati è uno che utilizza un programma per computer o linguaggio per elaborare i dati e di trasferimento di dati grezzi in informazioni utilizzando un metodo noto come elaborazione delle transazioni. I dati possono essere acquisiti da molte fonti, tra cui l'immissione diretta dei dati, file schede perforate, e mezzi esterni, come dischi, nastri e dischi esterni. Il sistema di elaborazione dati analizza anche i dati grezzi, ordina i dati in base alle istruzioni di programmazione attraverso il software o utente intervento, e calcola e diffonde i dati sotto forma di un'indagine schermo o un report cartaceo.

Sistemi di elaborazione dati possono essere ricondotte agli inizi del 1800. Il primo sistema di schede perforate è stato sviluppato nel 1801 da Joseph-Marie Jacquard. Nel 1833, Charles Babbage ha creato un motore di analisi per interpretare i fori o informazioni su schede perforate. Un importante cambiamento nella tecnologia sarebbe accaduto nel 1880, quando Herman Hollerith ha sviluppato la tabulazione e la macchina del punzone chiave, che sarebbe diventato componenti di base dei primi sistemi di elaborazione dei dati. Nel 1890, il censimento degli Stati Uniti è stato catalogato con la carta di pugno e la macchina pugno chiave.

I progressi tecnologici nel corso dei prossimi 100 anni incluso l'invenzione delle funzioni del processore e della memoria, storage su disco rigido e l'elaborazione dei report. Dopo la seconda guerra mondiale, il governo e l'industria del computer funzionari degli Stati Uniti hanno creato il "trattamento dei dati", termine per definire la cattura e l'elaborazione dei dati. Il primo sistema di elaborazione dei dati a base di governo, l'integratore numerico elettronica e computer (ENIAC), è stato commissionato nel 1945, a partire da un trend di automazione che continua ad evolversi.

I componenti di base di un sistema di elaborazione dati sono il sistema operativo, programmazione a basso livello che coinvolge programmazione hardware; il processore (CPU), che calcola le istruzioni in pochi millisecondi; il sistema operativo, che gestisce le funzioni software e hardware del sistema; e la memorizzazione su disco rigido, che memorizza i dati su un disco rigido interno. Un sistema di elaborazione dati deve avere modi di inserire i dati grezzi a formulare informazioni. Questi dati possono essere inseriti tramite una tastiera o di un supporto esterno, come un disco, nastro, schede perforate o un CD-ROM). Configurazioni attrezzature che elaborano dati sono mainframe, computer di fascia media, e le reti client-server quali wide area network (WAN) configurazioni hardware di rete locale (LAN) e. A livello di macchina o sistema operativo, questi componenti sono sincronizzati per supportare un sistema di elaborazione dati di base.

Sistemi di elaborazione dati e di informazioni che possono apparire come termini intercambiabili, ma sono molto diversi in termini teorici. Anche se il termine "sistemi informativi" è ampiamente utilizzato nel settore, le sue radici e elementi sono in trattamento. Un sistema di elaborazione dati è il motore che avvia il processo di gestione delle informazioni e analisi. Sistemi informativi forniscono il processo decisionale, una volta i dati vengono analizzati e prodotto.

  • I dati grezzi possono essere trasformati in informazioni utilizzabili attraverso il metodo chiamato elaborazione delle transazioni.
  • Inventor Charles Babbage concepì l'idea della differenza motore a vapore nel 1822.