Che cosa è un punteggio FICA?

Un punteggio FICO, a volte erroneamente indicato come un punteggio FICA, è un punteggio numerico che determina la probabilità che un consumatore pagherà i suoi conti. I punteggi sono compilati da una società denominata Fair Isaac & Co., che ha iniziato a sviluppare punteggi di credito nella seconda parte del 1950. Oggi, istituti di credito e altre agenzie si basano su punteggi FICO al fine di decidere se un consumatore dovrebbe essere concesso un prestito.

FICO punteggi vanno da 300 a 900. I punteggi sono elencati in un rapporto di credito che fornisce dettagli sulle carte di credito e prestiti che un consumatore ha avuto in passato. Ci vuole tempo per costruire un forte punteggio FICO, ma un buon punteggio può rapidamente peggiorare se il consumatore non fa scelte finanziarie sagge.

Punteggi di credito sono sviluppati esaminando diversi fattori. Il punteggio FICO prende in considerazione se il consumatore ha effettuato i pagamenti in ritardo, per quanto tempo il consumatore ha vissuto in un certo indirizzo, qualora il consumatore abbia mai presentato istanza di fallimento, e la lunghezza della storia di credito del consumatore. Ritiene inoltre la storia dell'occupazione del consumatore.

Tre principali agenzie di credito - TransUnion, Equifax, Experian e - segnalare i punteggi di FICO. Smaller Companies credit bureau servono aree locali. Mentre alcuni istituti di credito utilizzano tutte le tre agenzie di credito per determinare creditizio, altri finanziatori utilizzano solo TransUnion.

I consumatori possono aumentare i loro punteggi di credito per pagare le bollette in tempo e di evitare l'applicazione di credito su base regolare. Frequentemente domanda per carte di credito abbassa punteggi di credito, influenzando negativamente credito del consumatore. D'altra parte, se un consumatore non ha una grande quantità di credito, è nel suo interesse a chiedere altro. Questo perché avere credito insufficiente può influenzare negativamente il punteggio FICO del consumatore. Un altro modo per migliorare un punteggio di credito è quello di evitare saldi alte sulle carte di credito.

Bassi punteggi di credito possono rendere difficile affittare appartamenti o ricevere i tassi a basso interesse su un mutuo. Essi possono anche influenzare la decisione di un datore di lavoro di non assumere un determinato candidato. Per questo motivo, i consumatori intelligenti ordinare copie dei loro rapporti di credito da tre agenzie di credito per verificare i loro punteggi di credito e l'accuratezza delle informazioni contenute nella relazione di credito.

Eventuali errori elencati nel report deve essere corretta nel più breve tempo possibile. Per legge, i consumatori possono accedere a un rapporto di credito gratuito ogni dodici mesi a partire dalla tre principali agenzie di credito. Le società di credit bureau possono essere contattati direttamente per queste informazioni.

  • Liklihood di una persona di pagare le bollette è calcolata in un punteggio FICA.
  • FICO può essere migliorata con la costruzione di una solida storia di credito.