Che cosa è un prossimale promotore?

Un promotore prossimale è una regione di acido desossiribonucleico (DNA) poco prima dell'inizio di un gene in cui proteine ​​e altre molecole legano in preparazione per leggere quel gene. La regione promotore è essenziale per la maggior parte dei geni da leggere e trascritte in proteine, in entrambi semplici cellule procariote ed eucarioti più complessi. Una varietà di proteine ​​chiamate fattori di trascrizione si legano al DNA in questa regione, e svolgere molte attività preparano per la trascrizione del gene. Il più importante di queste funzioni sta costruendo un'impalcatura di proteine ​​che contiene il DNA aperta e trascrive la corretta gene contemporaneamente.

La posizione esatta e la struttura di un promotore prossimale varia tra geni e tipi di cellule. Cellule procariote, quelli senza nucleo, di solito hanno un tipo di promotore, mentre le cellule eucariotiche, quelli con un vero e proprio nucleo, hanno un altro. Promotori di solito si trovano pochi nucleotidi a monte, o prima, il gene che essi controllano. Quasi ogni promotore contiene una speciale sequenza di nucleotidi che lo identifica come tale. In generale, i promotori procariotici sono identificati da un gruppo di nucleotidi chiamato sequenza Shine-Dalgarno, e promotori eucariotici sono identificati da una sequenza genetica specifica chiamata TATA box.

Nonostante questi relativamente semplici regole, non ogni promoter prossimale li segue, che può rendere identificarli, ei geni che controllano, un po 'difficile. La distanza tra il promotore e il suo gene non è fissato all'interno di una specie o all'interno di un singolo organismo, in modo da determinare se si siedono in relazione tra loro non è banale. Composizioni sequenza promotore prossimale non sono sempre identiche; essi possono molto in lunghezza, la composizione, o entrambi. Inoltre, le sequenze di marcatori di Shine-Dalgarno box o TATA box hanno una certa variabilità in loro. Come le varie fattori di trascrizione riconoscono promotori di fronte a questa variabilità intrinseca non è facile da determinare, e nuovi esempi appaiono spesso che mettono in discussione queste soluzioni in precedenza robuste.

Quando un gene è molto vicino ad un altro gene, esiste la possibilità che il suo promotore prossimale potrebbe essere influenzata dall'azione del gene vicina. Talvolta, questo è fatto appositamente nel genoma, forse per stimolare geni multipli contemporaneamente o regolare la loro azione simultaneamente. Altre volte, una connessione tra due geni attraverso l'attività del promotore è fatto in errore. Per evitare che questo cross-talk tra geni dove non è garantito, alcune genomi hanno regioni isolanti tra di loro. Questa regione supplementare non è sempre necessario, e alcuni genomi evitare diafonia dal posizionamento gene in altri modi, come costringere un gene essere inattivo mentre un'altra è attiva.

  • Sia le cellule procariote ed eucariote hanno promotori prossimali.
  • Vari proteine ​​chiamate fattori di trascrizione si legano al DNA nella regione del promotore prossimale.