Che cosa è un programma di austerità?

Un'economia moderna non può sostenersi senza un paio di aggiustamenti lungo la strada. Una forma drastica di aggiustamento economico può arrivare sotto forma di tagli estremi della spesa pubblica, in particolare sui programmi sociali e servizi essenziali. Una politica economica severa e rigida è conosciuto come un programma di austerità. Un programma di austerità è spesso attuata immediatamente dopo una guerra costosa, o nei periodi in cui i debiti di un paese superano di gran lunga il suo potenziale di guadagno attraverso la tassazione e la vendita di merci esportate.

Molti economisti vedono un programma di austerità come più di una minaccia che una soluzione reale per una crisi economica o di recessione. Pochi leader politici ansiosi di tagli ai servizi essenziali, le riparazioni delle infrastrutture critiche e dei programmi sociali per la classe operaia o poveri. L'idea è quella di rafforzare la spesa pubblica per un breve periodo di tempo fino a quando i debiti del paese sono stati ampiamente ripagato. Vivere sotto i più severi programmi di austerità per un periodo prolungato di tempo può portare a disordini civili o anche un colpo di stato militare.

Molto spesso, l'attuazione di un programma di austerità arriva dopo un ciclo di spesa pubblica eccessiva. Questa forma di inasprimento cintura può risultare strettamente necessario per riequilibrare l'economia, o può essere motivato politicamente. Un partito politico potrebbe imporre un programma di austerità per mettere in dubbio le politiche fiscali del partito precedente. Tagli sui finanziamenti per le arti o programmi di assistenza sociale può essere preferibile al taglio delle spese militari, per esempio.

Creditori di un paese può anche esigere che i suoi leader attuare un programma di austerità prima di credito può essere ripristinato. La stessa filosofia vale anche per molte grandi aziende che devono adottare i propri programmi di austerità al fine di qualificarsi per salvataggi governativi o prestiti bancari. Durante i periodi di difficoltà economica, molte organizzazioni e aziende devono adottare un programma di austerità di loro per sopravvivere.

I critici di questo approccio suggeriscono che la classe operaia e il povero orso la maggior parte del peso di tagli del governo alla spesa, e dei cittadini che pagano le tasse sono spesso costretti a rimborsare i debiti di guerra sostenuti dagli ex oppressori. Un certo numero di paesi che hanno implementato programmi di austerità in questi ultimi anni hanno adottato misure per stabilizzare i prezzi o comunque proteggere i cittadini più vulnerabili. Per sua stessa natura, però, un programma di austerità richiede sacrifici gravi e un modo molto più frugale di vita fino a quando le condizioni economiche migliorano.