Che cosa è un peptide Antigen?

Un antigene peptide è l'uso di un peptide per innescare il sistema immunitario di un animale per sviluppare anticorpi che peptide. I peptidi sono brevi stringhe di aminoacidi; catene più lunghe sono noti come proteine. Un antigene peptide può essere utilizzato come parte dello sviluppo di un vaccino.

Peptidi sono molecole organiche compresi di azoto, ossigeno, carbonio, idrogeno, e di solito zolfo. Essi sono catene di amminoacidi e sono collegati da un legame peptidico. Legami peptidici sono legami dei gruppi NH2 e COOH dei due amminoacidi adiacenti l'uno all'altro.

Un antigene è una molecola che si lega ad un anticorpo e genera una risposta immunitaria, la reazione del corpo a molecole che sembrano essere esteri. Non tutti i tipi di molecole sono in grado di essere riconosciuto dal sistema immunitario. Proteine, peptidi, e catene di zuccheri possono agire come antigeni.

Ci sono anche antigeni umani. Questi includono proteine ​​che sono presenti sulla superficie delle cellule tumorali. Tali antigeni possono anche essere presenti nel sangue. Questa è la base dietro test antigene specifico prostrato, che è comunemente usato per schermo per il cancro alla prostata. Alcuni antigeni sono introdotte intenzionalmente ad agire come vaccini e generare una risposta immunitaria.

Gli anticorpi sono proteine ​​nel sangue che contrastano un antigene specifico. Solo alcune parti di una molecola sono riconosciuti da un anticorpo. La punta dell'anticorpo contiene un paratope che riconosce la complessa struttura dell'antigene. Questa regione dell'anticorpo è responsabile per la grande diversità di anticorpi presenti in un organismo. Un individuo può avere milioni di anticorpi diversi.

Spesso, antigeni peptidici sono usati perché sono parte di una proteina più grande, che non può essere purificato. Quando si utilizza un antigene peptide di produrre anticorpi, è importante che un ricercatore usa una sezione del peptide antigenico. Specialisti Antigen possono aiutare con il disegno di antigene per massimizzare le probabilità che il peptide utilizzato come antigene genererà un anticorpo. È molto più facile da prevedere che epitopi sono esposti se si ha conoscenza della struttura tridimensionale del composto.

Nella maggior parte dei casi, non vi è alcuna conoscenza della struttura complessiva del peptide, pur software predittivo può analizzare quale sezione del peptide è probabile che sia antigenica. I peptidi più probabilità di incontrare un anticorpo sono quelli sulla superficie della cellula. Esse sono suscettibili di essere idrofila - solubile in acqua. La flessibilità è anche un criterio importante per un antigene peptide di reagire con un epitopo.

Una volta che un antigene peptide adatto è stato identificato, viene creato un peptide sintetico. Può quindi essere utilizzato in immunizzazione. Esso viene iniettato in un animale per generare una risposta immunitaria. Una volta che gli anticorpi sono stati isolati, vengono analizzati per assicurare che l'organismo è montata una risposta immunitaria efficace.

Un modo comune di test per vedere se gli anticorpi sono specifici per la proteina desiderata è effettuare un Western Blot. Questo comporta la separazione delle proteine ​​che contengono il peptide su un gel utilizzando una corrente elettrica. Questo è chiamato elettroforesi. Poi le proteine ​​vengono trasferite ad una membrana e sondato con l'anticorpo.

Se non è specifico anticorpo per la proteina, si legano alla proteina sulla membrana. La membrana viene lavata e quindi trattata con un anticorpo secondario. Se gli anticorpi sono stati sviluppati in un mouse, per esempio, l'anticorpo secondario sarebbe un anticorpo anti-topo. Questo anticorpo è progettato per generare colori o luminescenza in modo che il ricercatore può vedere dove l'anticorpo originale ha legato.