Che cosa è un nodulo del fegato?

Un nodulo fegato è una crescita all'interno del fegato composto epatociti, cellule che compongono il tessuto epatico. I noduli possono essere maligno o benigno, e un medico può raccomandare test se individua un nodulo al fegato, per permetterle di determinare se si tratta di un motivo di preoccupazione medica. Spesso, sono un reperto accidentale in un paziente trattato con una valutazione per un problema medico non correlato, o dopo la morte, quando un nodulo al fegato può apparire in un fegato altrimenti sano in un paziente deceduto per altre cause.

Patologi dividono noduli epatici in due grandi gruppi. Un gruppo contiene i noduli di rigenerazione, costituiti di crescite di epatociti normali che semplicemente crescono troppo. Neoplastica, o displasiche, noduli contengono epatociti anomali che iniziano a proliferare. I noduli possono variare in dimensione, e il fegato può essere fissato con una miscela di noduli come parte di un processo patologico.

Alcuni noduli epatici sono del tutto benigno, e appaiono più comunemente in pazienti trattati con il controllo delle nascite e di alcuni altri farmaci. Le crescite non svilupperanno a una dimensione che possa presentare rischi per la salute bloccando i vasi sanguigni, e non saranno metastatizzare ad altri organi. Altri noduli sono motivo di preoccupazione a causa del loro potenziale grandi dimensioni e natura aggressiva. Noduli maligni sono generalmente displasia in natura.

Un medico può identificare un nodulo al fegato in chirurgia o in una ecografia. Si può prendere un campione della crescita e chiedere un patologo per esaminarlo. Il patologo verificare eventuali segni di anomalie cellulari e determinare se si tratta di un rischio per la salute. Il medico può raccomandare un intervento chirurgico o altri trattamenti per la gestione del nodulo. Se il paziente è già in trattamento per cirrosi o altre malattie del fegato, noduli possono non essere una scoperta inaspettata. Il trattamento può affrontare i noduli e far sentire il paziente più a suo agio.

Se un medico individua un nodulo al fegato, il paziente può chiedere di più informazioni su di esso. Fino a quando una biopsia può aver luogo, il medico può non essere in grado di speculare sulla natura del nodulo o le migliori opzioni di trattamento. Dopo l'esame del tessuto, il medico può parlare di come andare avanti con il trattamento, se il nodulo è un motivo di preoccupazione. Nei pazienti con escrescenze benigne, il medico può raccomandare followup periodici per verificare le modifiche, come una crescita benigna può girare dannoso. Neoplasie Catching presto in grado di fornire accesso a più opzioni di trattamento.

  • Se un medico identifica un nodulo fegato, che la crescita isa all'interno del fegato, può richiedere di fare più test per determinare se è maligno o benigno.
  • Una biopsia deve essere completo prima che un medico può determinare la migliore linea d'azione per il trattamento di un nodulo al fegato.
  • Noduli nel fegato possono essere maligno o benigno.
  • Un medico può essere in grado di identificare un nodulo fegato su una ecografia.
  • Un patologo può verificare la presenza di segni di anomalie cellulari in un nodulo al fegato.