Che cosa è un Nikau Palm?

Una palma Nikau, scientificamente conosciuto come Rhopalostylis sapida, è l'unica specie di palma che è considerato nativo di zona continentale della Nuova Zelanda. Questa pianta perenne appartenente alla famiglia delle Arecaceae e si verifica soprattutto nelle calde foreste di pianura e nelle regioni costiere. La palma è facilmente riconoscibile dal suo tronco circolare, che è uniformemente sfregiata con le marcature anello di foglie cadute. Una singola foglia divisa di questa palma, comunemente chiamato una fronda, può crescere fino a una lunghezza di 10 piedi (3 m).

Questa pianta tropicale è indicato anche come una palma pennello da barba. Grandi grappoli di fiori di luce viola crescono dal ramo più basso. L'infiorescenza, un gruppo di fiori sul gambo, ha più rami e misura da 8 a 16 pollici (da 20 a 40 cm). Questi fiori sono strettamente imballati e maschio o femmina. I fiori maschili sono composte da sei organi riproduttivi, normalmente chiamato stami, e sono sostenuti a coppie, mentre i fiori femminili sono solitari. Insetti, in particolare le api, che sono i principali impollinatori, sono attratti dal nettare dolce e appiccicoso di fiori di palma Nikau.

Frutti di palma Nikau sono oblunghe, diventa rosso quando maturo, e misurare circa 0,4 pollici (1 cm) di lunghezza e 0,3 pollici (7 mm) in tutto. Le bacche dure possono essere mangiate quando verde. In effetti, questi frutti sono un cibo preferito di un colombaccio noto come Kereru.

La palma Nikau è una pianta a crescita molto lenta. Di solito ci vogliono dai 40 ai 50 anni per un trunk da formare, e un'altezza di 33 piedi (10 m) può essere raggiunto solo dopo 200 anni di esistenza. Ogni anno, una media di due fronde sono capannone, e le cicatrici lasciate sul tronco può essere usato per determinare una stima approssimativa dell'età della pianta.

Conversione dei terreni e lo sviluppo umano della pianura e le zone costiere hanno fortemente disturbato l'habitat delle palme Nikau e ridotto il loro numero. La produzione di nuovi impianti è limitato anche perché frutta e fiori sono mangiati dagli animali. Inoltre, i frutti prendono quasi un anno completamente maturo, contribuendo al lento riproduzione di nuovi palme.

Nella vita dei Maori, gli indigeni polinesiani della Nuova Zelanda, palme Nikau sono sempre stati considerati significativi. Le foglie sono stati usati per avvolgere gli alimenti prima della cottura; alle case di paglia; e intrecciare cesti, cappelli, o stuoie. Fiori acerbi sono commestibili e possono essere cotti in modo simile al cavolfiore. Maori anche fatto pentole e contenitori di stoccaggio con la parte esterna del tronco.

  • Una palma Nikau è l'unica specie di palma che è considerato nativo di zona continentale della Nuova Zelanda.
  • Sviluppo costiero ha ridotto il numero di palme Nikau.