Che cosa è un Netback?

Il termine netback riferisce al profitto lordo per barile di petrolio prodotto da una compagnia petrolifera e del gas. Una società calcola un netback sottraendo tutti i costi di fornitura di un barile di petrolio al mercato da tutti i ricavi prodotti dalla vendita di sottoprodotti di petrolio o idrocarburi. Le compagnie petrolifere e del gas utilizzano il valore netback di confrontare i costi contro i concorrenti e per pianificare strategicamente per l'esplorazione e la produzione di prodotti. Costi inclusi nel calcolo netback possono includere inchiesta e di estrazione dei costi, costi di raffinazione e di produzione, e costi di distribuzione. Gli altri costi connessi con forniture di petrolio al mercato includono tasse, canoni e costi di marketing.

Ad esempio, Company ABC sostiene un costo totale di $ 135 dollari (USD) per produrre e fornire i prodotti finali di un barile di petrolio. Se l'azienda vende i prodotti per un totale di $ 160 USD, il netback è di $ 25 USD. Secondo l'Energy Information Administration (EIA), quasi il 75 per cento dei costi totali di prodotti finiti di idrocarburi si riferisce ai costi di esplorazione e di estrazione. Costi di raffinazione rappresentano un ulteriore 10 per cento dei costi, con gli sforzi di marketing e spese di trasporto che costituiscono circa il cinque per cento del totale.

Esplorazione petrolifera prevede una tecnologia altamente sofisticata e personale. Ampiamente considerato un rischio alto rischio, idrocarburi è diventata un'operazione estremamente costosa con possibilità di poco o non ritorno. Tipici pozzi petroliferi onshore costo di circa $ 100.000 USD, ma le trivellazioni offshore aumenta considerevolmente i costi. Pozzi off-shore Shallow possono costare fino a $ 30 milioni di USD, e pozzi in acque profonde può costare una società fino a $ 100 milioni di USD o più.

I costi di produzione associati sollevamento l'olio sulla superficie dipendono da una miriade di fattori. Accessibilità, profondità del pozzo, e la pressione nel serbatoio sono tra le variabili in gioco. Queste caratteristiche, che variano sensibilmente con la posizione geografica, determinano i livelli di prezzo di pareggio per l'olio e determinare i costi complessivi compresi nel netback. Una società può estrarre un barile di petrolio in Kuwait per circa $ 17 USD, mentre nelle sabbie bituminose canadesi, lo stesso barile di petrolio costa $ 33 USD per sollevare. L'EIA ha indicato che il costo di sollevamento in mare aperto per barile di greggio negli Stati Uniti è stato, in media, 63,71 dollari USD nel 2008.

Idrocarburi raffinati includono benzina, diesel, olio da riscaldamento domestico e kerosene. Un barile di petrolio è costituito da circa 42 galloni (158,98 litri) di petrolio greggio, che di solito è convertito in qualsiasi punto tra 19,74-27,72 galloni (74,72-104,93 litri) di benzina - l'esatta quantità di benzina che può essere raffinato dal petrolio dipende dal tipo di greggio e il processo di raffinazione. Se un raffinatore paga $ 90 USD per un barile di petrolio, si paga $ 4,55 USD per gallone (3,78 litri) di benzina, ipotizzando il greggio cede solo 19.75 galloni (74,72 litri) di benzina. Un prezzo pompa di benzina di 5,99 dollari USD per gallone comprende costi di raffinazione, tasse e costi di distribuzione, per un totale di circa 92 centesimi. Il netback per l'azienda è di circa 52 centesimi al gallone, con il profitto medio per gallone negli Stati Uniti che corre tra i 30 ei 60 centesimi per gallone.

  • Un netback è il profitto lordo per barile di petrolio prodotto da una compagnia petrolifera e del gas.
  • Prezzo del greggio e la qualità è un fattore importante nel determinare netback.