Che cosa è un Morula?

Una morula è una delle prime fasi di sviluppo embrionale, che si verifica prima che l'embrione è impiantato, ma dopo che è fecondato. Questa fase viene generalmente raggiunto a circa quattro-cinque giorni dopo la fecondazione, ed è seguito dallo sviluppo della blastula, un gruppo di cellule che circondano una cavità piena di liquido. La morula è uno stato importante dello sviluppo, e può essere facilmente identificato su un microscopio ad alta potenza utilizzato per monitorare lo sviluppo embrionale.

Lo sviluppo embrionale inizia con la fecondazione per creare uno zigote. Il zigote inizia a replicare e dividere, rimanendo comunque entro i confini della zona pellucida, la membrana che circonda l'esterno dell'uovo. Quando intorno 12-30 cellule hanno sviluppato, la crescente embrione diventa un morula. Le cellule hanno un aspetto leggermente sfocata e guardare come se fossero in esecuzione insieme. Sono anche molto piccoli, perché sono ancora all'interno della zona pellucida. Pertanto il numero di cellule aumenta, ma la dimensione complessiva rimane lo stesso.

Una volta allo stadio di morula, le cellule iniziano a differenziarsi e si dispongono in forma blastula. Questo segna anche l'inizio della disintegrazione della zona pellucida, permettendo l'embrione di crescere e dell'impianto, collegando l'embrione con la parete uterina in modo che la placenta può sviluppare. Questi sono tutti punti di riferimento importanti nello sviluppo embrionale e ogni punto di riferimento rappresenta anche una fase in cui lo sviluppo si può sbagliare o fermarsi, a volte senza causa apparente.

Visto sotto ingrandimento, questo stretto palla di cellule ricorda il frutto del gelso. Questo viene fatto riferimento nel nome "morula" latino "gelso". Il numero di cellule coinvolte può cambiare perché, come le cellule iniziano divisoria, si può dividere a velocità diverse. Embrioni di sviluppo non seguono una progressione esponenziale di due, quattro, otto, 16, e 32 celle, in altre parole; in qualsiasi momento il numero di cellule nell'embrione può variare.

Quando le persone sono trattati con la fecondazione in vitro per problemi di infertilità, medici mirano a trasferire gli embrioni dopo la fase morula modo che possano impiantare all'interno dell'utero. Se l'embrione in via di sviluppo è ancora una morula dopo cinque giorni, questo solleva preoccupazioni che non possono sviluppare ulteriormente e non è più praticabile, anche se può essere perfettamente sano e solo un po 'più lento del solito. Alcuni medici piace aspettare per trasferire fino a quando non sono sicuri che la divisione cellulare e lo sviluppo sono ancora in corso, mentre altri possono andare avanti e trasferire una morula.

  • Una morula si verifica prima che l'embrione è impiantato, ma dopo che è fecondato.
  • Un zigote replica e si divide per formare una morula.