Che cosa è un mixer a 8 canali?

Un mixer a 8 canali è un dispositivo elettronico utilizzato per combinare i segnali audio multiple da singole fonti. A differenza di mixer più grandi, che possono fondere 16, 24, o 48 singoli segnali, un mixer a 8 canali è spesso usato per applicazioni molto più piccoli, come ad esempio negli studi di registrazione di casa, impianti di informazione pubblica aula, o per mixare il suono nella musica più piccoli luoghi. A seconda dello scenario, un mixer 8 canali può essere utilizzata per ottimizzare limitato set di funzionalità di un semplice sistema audio o dell'ambiente di registrazione.

Uno scenario può coinvolgere il missaggio di segnali da otto microfoni individuali che alla fine trasferiti a un uscita mono o stereo singolare. Ogni microfono può essere assegnato a singoli cantanti, strumenti acustici, elettrici o strumenti amplificati che si vedono in arrangiamenti di musica più diffusi. Durante una performance dal vivo, l'uscita del mixer viene inviato a un amplificatore e altoparlanti alimentati, che permette a questa miscela di suono di essere sentito chiaramente dal pubblico. In uno studio di registrazione a casa, l'uscita dal dispositivo può essere diretto ai canali di ingresso di un dispositivo di registrazione stereo.

Un mixer a 8 canali può includere jack mono o stereo di ingresso con controllo di volume pre-amplificato, pan, equalizzazione e controlli per gli effetti come il riverbero e delay. Il mixer conterrà una componente di controllo principale, che comprende i fader master, e send / return controlli di livello per gli effetti collegati al mixer. Diversamente miscelatori grandi, gli ingressi sono generalmente posizionati sul lato sinistro dell'unità e la sezione di controllo principale è sulla destra.

Ogni canale su un mixer a 8 canali ha un controllo audio chiamato un potenziometro, uno scivolo in stile fader di controllo del volume che regola l'ampiezza del canale durante il processo di mix verso il basso finale. Ogni fader regola il canale assegnato o metà di un segnale stereo, e riguarda solo il livello del segnale da un microfono o dispositivo audio. Ogni canale di ingresso è costituito da un buffer di ingresso chiamato assetto o ottenere il controllo.

Ulteriori controlli dei canali di ingresso regolare l'equalizzazione del segnale attenuando separatamente i bassi, medi, alti e. Nelle applicazioni più piccole, del bilanciamento, non è spesso una caratteristica necessaria mescolando, in modo da alcuni piccoli mixer formato non include una componente di perequazione. Regolare l'equalizzazione troppo può sovraccaricare il canale, causando un segnale di uscita dal suono sgradevole. Infine, ingressi bilanciati, come connettori XLR o Tip-Ring-Sleeve (TRS), può essere una opzione su un mixer a 8 canali per ridurre i problemi di interferenza.

  • Un mixer 8 canali potrebbe impiegare un microfono per uno strumento acustico, come una chitarra.
  • Un mixer a 8 canali in grado di regolare i livelli di segnali provenienti da diversi tipi di microfoni.