Che cosa è un maschio Catetere esterno?

Un catetere maschio esterna si riferisce ad una guaina di gomma che è posta sopra il pene, che permette lo svuotamento della vescica senza l'uso di un letto pan, WC o orinatoio. Il catetere maschile esterno è collegato ad un tubo di plastica, portando ad una sacca di raccolta. L'urina raccolta rimane nella sacca di raccolta finché non viene svuotato nella toilette. Un altro nome per un catetere maschile esterno è un catetere condom. Cateteri Foley sono quelli collocati direttamente nell'uretra, e sono molto più invasivi rispetto al catetere esterno.

In genere, il catetere maschile esterno è realizzato in lattice, ma altri materiali sono disponibili per coloro che sono allergici al lattice. Ci sono diversi modi in cui il catetere maschile esterno attribuisce al pene. Alcuni cateteri sono allegati velcro, mentre altri tipi di utilizzare nastro speciale. È importante notare, che quando i pazienti applicano le proprie cateteri, non dovrebbero mai usare nastro adesivo ordinario. La guaina del catetere consente al paziente di svuotare la vescica senza cambiare posizione o in piedi.

Di tanto in tanto, il catetere maschile esterno può causare irritazione locale, o anche una infezione delle vie urinarie. Il paziente stesso o il caregiver deve monitorare eventuali segni di infezione locale o sistemica. In genere, questi segni sono, gonfiore del pene, arrossamento o dolore. Inoltre, i segni e sintomi di infezione del tratto urinario possono includere minzione dolorosa, sangue nelle urine o urine nuvoloso. Inoltre, le manifestazioni sistemiche come febbre, brividi, nausea e possono essere presenti, come dolore lattina o pressione nella zona della vescica.

Generalmente, quando il paziente sta mantenendo la propria catetere maschile esterno, si dovrebbe notare che è importante mantenere la sacca di raccolta in una posizione dove l'urina scorre in modo discendente. Per prevenire l'infezione, un nuovo catetere deve essere utilizzato ogni giorno, mani devono essere accuratamente pulita e il catetere devono essere rimossi almeno giornalmente per lavare l'area pene e circostante. Inoltre, solo acqua e sapone neutro dovrebbero essere utilizzati per ridurre l'incidenza di irritare i tessuti sensibili.

Durante lo svuotamento della sacca di raccolta, un contenitore di dimensioni adeguate deve essere posizionato vicino alla sedia sul pavimento, o la sacca deve essere rinviata alla toilette. Quindi, il foro di scarico deve essere rimosso delicatamente dal manicotto dalla sacca di raccolta senza gestire la punta del sacchetto. Successivamente, la valvola a cassetto deve essere aperta, consentendo l'urina di fluire fuori dal sacco nel recipiente di raccolta. Se il paziente sviluppa complicazioni o ha domande, dovrebbe informare il suo fornitore di assistenza sanitaria il più presto possibile.

  • Un catetere maschile esterno.
  • Un catetere maschio è posizionato sul pene.
  • Il catetere maschile esterno può occasionalmente causare infezioni delle vie aurinary.
  • Il trattamento per alcune forme di cancro della vescica può comportare l'uso di un catetere.