Che cosa è un margine di contribuzione?

Le misure margine di contribuzione la quantità di profitto complessivo che viene aggiunto da ogni vendita. Questa è la differenza vendita rende; è anche possibile che il cambiamento fa è ridurre le perdite piuttosto che aumentare i profitti. Il dato potrebbe anche essere negativo, il che significa ogni vendita riduce profitti complessivi, anche se questo potrebbe essere un segno di un problema serio con la sua attività di set-up.

Il dato può essere espressa in tre modi differenti. Il margine di contribuzione totale è il totale delle entrate meno i costi variabili. I costi variabili sono quelli che sono associati specificamente alla produzione e, quindi, potrebbe includere il costo delle materie prime; non includono i costi fissi, come noleggio fabbrica. Il margine di contribuzione totale dimostra quindi quanto è rimasto da vendite per aiutare a compensare, e si spera superare, i costi fissi.

Il margine di contribuzione unità misura il ricavo unitario meno il costo variabile unitario. In altre parole, è che l'impresa riceve per ogni unità venduta, meno i costi specifici connessi con la produzione di tale unità. L'importo che la società riceve non sarà necessariamente il prezzo all'utente finale paga, come il prodotto può passare attraverso un rivenditore. Il margine di contribuzione unità può quindi mostrare come redditizia una particolare linea di prodotti è. Si può anche mostrare come il livello da cui le vendite dovrebbero aumentare per avere un effetto specifico sui profitti complessivi dell'azienda.

Il rapporto margine di contribuzione è il margine di contribuzione unità diviso per il prezzo unitario. Per definizione, la stessa cifra può essere elaborato dividendo il margine di contribuzione totale per le entrate totali. La figura mostra efficacemente che proporzione del prezzo di vendita è rimasto dopo i costi variabili di andare alla copertura dei costi fissi e, infine, realizzare un profitto.

Il modo più comune per visualizzare il concetto è in un grafico che visualizza il modo in cui l'aumento delle vendite riguardano la redditività complessiva. Ogni vendita aggiunge alcuni utili alla società. Naturalmente, in un primo momento queste vendite non sono sufficienti a coprire i costi fissi e la società sarà in grado in perdita. Poiché il numero di vendite aumenta, finalmente i profitti dalle vendite copre i costi fissi e la società sarà in pareggio. Dopo questo punto, un incremento delle vendite aggiungono profitti complessivi.

Ci sono alcune limitazioni utilizzando il concetto di calcolo. Più significativamente, funziona sul presupposto che i costi di produzione per unità sono coerenti. In pratica le più unità una ditta produce, i più bassi dei suoi costi variabili per unità. Questo è causa di economie di scala, come ottenere uno sconto sulle materie prime se acquistati in massa.

  • I ricavi totali meno costi variabili uguale margine di contribuzione.