Che cosa è un Isteroscopio?

Un isteroscopio è uno strumento che viene utilizzato in isteroscopia, una procedura in cui un medico guarda dentro l'utero. La procedura può essere diagnostica o operativa in natura, ed è minimamente invasiva. Talvolta, isteroscopia può essere eseguita in uno studio medico, mentre in altri casi, può avvenire in un ambiente ospedaliero. Questo strumento è di solito utilizzato da un ginecologo, uno specialista nel trattamento di condizioni che comportano un tratto riproduttivo femminile.

L'isteroscopio è costituito da un tubo lungo e sottile che è montato con una macchina fotografica e la luce. Molti medici usano isteroscopi flessibili, che sono più confortevole per il paziente. Quando viene eseguita una isteroscopia, uno speculum viene inserito nella vagina, e il tubo viene infilato attraverso la vagina, oltre la cervice e nell'utero. L'immagine viene visualizzata su uno schermo video, e il medico può manipolare il tubo di esaminare diverse aree dell'utero. L'immagine può essere registrata per riferimento futuro.

Quando un isteroscopio è utilizzato per scopi diagnostici, il medico utilizza lo strumento per osservare l'utero per vedere se lei o lui può identificare la causa di un problema medico. Ad esempio, il medico potrebbe voler sapere perché un paziente sta vivendo aborti ricorrenti, o se il paziente ha fibromi uterini o no. Il medico può inserire un altro strumento per prelevare un campione dalla parete uterina per una biopsia.

Nelle procedure chirurgiche, strumenti possono essere guidati in per rimuovere escrescenze, come polipi o da inserire e rimuovere il controllo delle nascite. Isteroscopia è una procedura endoscopica, consentendo al medico di lavoro all'interno del corpo del paziente senza dover fare una incisione. Ciò ha reso la procedura più confortevole per il paziente e diminuisce anche radicalmente i tempi di guarigione.

Avere un isteroscopio inserito non è solitamente molto confortevole. In alcuni casi, anestetici locali possono essere utilizzati durante la procedura, e talvolta si utilizza un anestesia regionale o generale. I pazienti che sono preoccupati o stressati può essere somministrato farmaci per aiutare a rilassarsi, come tensione può rendere la procedura più dolorosa e spiacevole.

L'isteroscopia è generalmente una procedura ambulatoriale, con il paziente di essere autorizzato a lasciare al più presto la procedura è conclusa. Se si utilizza l'anestesia generale, il paziente avrà bisogno di trascorrere del tempo viene monitorato nel recupero. Complicazioni comuni di uso isteroscopio includono metrorragia e crampi. Più raramente, il dispositivo può perforare l'utero, esponendo il paziente al rischio di una grave infezione.

  • Un isteroscopio può essere utilizzato per rilevare polipi uterini, che possono aumentare il rischio di una donna di aborto spontaneo.
  • Un isteroscopio può essere utilizzato per diagnosticare fibromi uterini.
  • Insieme ad un isteroscopio, uno speculum viene utilizzato anche durante una isteroscopia.
  • Uso Ginecologo isteroscopi per eseguire uno sguardo all'interno dell'utero. .
  • Un isteroscopio è utilizzato per guardare dentro l'utero.