Che cosa è un infundibulo-pelvico legamento?

Il legamento infundibulo-pelvico, noto anche come il legamento IP, o semplicemente IP, non è effettivamente un vero legamento. È una fascia di tessuto ripiegato peritoneale - rivestimento membrana spazio addominale - ed è collegato alle ovaie vicino all'apice su ogni lato. Oltre a svolgere la funzione di legare ovaie saldamente alla parete pelvica, il legamento detiene anche le arterie vitali, vene, nervi e ghiandole linfatiche per nutrire le ovaie.

Il tessuto membranoso che forma il legamento infundibulo-pelvico si caratterizza come tessuto epiteliale nonmuscular che è liscia e bagnata corpo fluido. È diverso tessuto connettivo che non contiene le cellule di fibre e collagene che caratterizzano il tessuto muscolare. Anche se questo legamento è costituito da una struttura continua di tessuto peritoneale ripiegata, viene spesso chiamato in base ai luoghi in cui si attribuisce ad altre strutture. Ad esempio, al suo attaccamento alla parete pelvica, è spesso chiamato il "peritoneo" o "legamento peritoneale."

Alla sua estremità, in cui il legamento infundibulo-pelvico attribuisce al dell'ovaio, è stato anche definito "legamento largo", che può essere in parte dovuto al fatto che l'ampio legamento stesso è una molto ampia banda di rivestimento peritoneale ripiegata che collega la dell'utero ai lati del bacino e si estende alle ovaie - una zona conosciuta come Mesosalpinge. In realtà, alcuni medici specialisti ritengono che il legamento infundibulo-pelvico non è in realtà una struttura separata dal legamento largo, ma è solo un'estensione scavata dei margini ampio del legamento.

Il legamento infundibulo-pelvico è anche chiamato il legamento sospensorio dell'ovaio. Questo legamento è una struttura separata dal legamento utero-ovarico, un legamento costituito da tessuto fibroso che si estende dalla parte inferiore interna dell'ovaio verso l'utero. Inoltre, mentre il legamento utero-ovarica è essenzialmente un legamento muscolare che ancora le ovaie all'utero, il legamento IP ancora le ovaie al bacino e contiene anche condotti essenziali per il mantenimento e nutrire le ovaie.

Poiché il legamento infundibulo-pelvico è strettamente legata alla ovaio, ed è anche in prossimità dell'utero, è parte di due zone comunemente trattate in ginecologia - la branca della medicina che tratta le condizioni e le malattie del sistema riproduttivo femminile. Mentre le ovaie nelle donne più giovani comunemente sviluppano cisti benigne che tendono ad andare via da soli, escrescenze ovariche che non sono benigne, come ad esempio un tumore o cancro, possono richiedere un trattamento da un intervento chirurgico. Chirurgia coinvolge il legamento IP generalmente cerca di preservare gran parte del legamento, insieme alla sua rete di vasi sanguigni e linfatici.

  • Il legamento infundibulo-pelvico è una banda di tessuto ripiegato peritoneale che è collegato alle ovaie.