Che cosa è un Illuminated Manuscript?

Un manoscritto miniato è un manoscritto che comprende bordi ornamentali, capitelli, e illustrazioni. Come regola generale, questi manoscritti sono scritti a mano, e tutte le illuminazioni viene eseguita a mano pure. Con l'avvento della stampa, l'arte di creare manoscritti in gran parte scomparso, dal momento che questi volumi ornate e belle erano costosi e che richiede tempo per produrre se confrontato con materiale stampato.

I primi esempi esistenti di manoscritti miniati risalgono intorno al V secolo dC, quando numerosi testi cristiani come la Bibbia sono stati prodotti in forma per la distribuzione. Tali manoscritti sarebbero stati estremamente costoso, accessibile solo alle persone con immense quantità di denaro e alla Chiesa. Monasteri e chiese con un tale manoscritto avrebbero reso il documento a disposizione per lo studio, per l'edificazione di coloro che non potevano permettersi tali lussi.

Manoscritti miniati anche fiorì in Medio Oriente, soprattutto dopo l'avvento dell'Islam. Alcuni dei migliori esempi di sopravvivere manoscritti di questo tipo sono di natura religiosa: ebrei, cristiani, musulmani e testi sono stati tutti riccamente riprodotte dal paziente, scribi scrupoloso. In epoca medievale, illuminazione raggiunse il suo culmine, e per un tempo personalizzato libri di preghiere conosciute come libri d'ore sono stati molto popolare tra l'elite europea. Questi manoscritti hanno continuato ad essere prodotto su scala più ridotta attraverso il Rinascimento, a quel punto hanno cominciato a morire.

Tradizionalmente, sono stati prodotti manoscritti illuminati o in monasteri, dei monaci che avevano particolarmente buoni sensi estetici, o in scriptoria professionali, che erano essenzialmente copisterie medioevali. Questi manoscritti sono stati prodotti dalla prima replica del testo, in genere utilizzando inchiostro nero, e quindi aggiungendo illuminazioni a mano. Oltre ai testi religiosi, monaci anche replicati opere di filosofia e di altri testi, preservando così opere dell'antica Grecia e di Roma.

Per definizione, un manoscritto miniato include foglia d'oro e d'argento, insieme a un ricchissimo, tavolozza di colori vivaci come il blu intenso e rosso scuro. Come minimo, il manoscritto ha semplicemente capitelli ornamentali, ma molti includono confini pesantemente decorato insieme con miniature che raffigurano scene del libro; alcuni membri della nobiltà avevano anche i loro ritratti inseriti in tali miniature. Il Libro di Kells è un manoscritto miniato notevole che è famosa per la complessità delle sue decorazioni.

Un manoscritto miniato potrebbe richiedere mesi o anni per produrre, dai monaci momento raschiate la velina per rendere le pagine al giorno gli ultimi ritocchi sono stati messi sul spesso fortemente ingioiellato e intarsiato vincolante del libro. Ogni manoscritto è un lavoro inestimabile e individuale d'arte; musei di tutto il mondo gareggiare per raccogliere esemplari particolarmente pregiati, e un paio di collezionisti privati ​​fortunati hanno anche manoscritti di loro.

  • Il libro di Kells è un esempio di un medievale irlandese manoscritto miniato.
  • Un manoscritto miniato è un libro o di scorrimento, che include i confini ornamentali, capitelli, e illustrazioni.
  • Manoscritti miniati sono spesso fatti a mano.
  • Molti testi religiosi, tra cui la Torah, sono illuminati.
  • I primi esempi esistenti di manoscritti miniati risalgono intorno al V secolo dC, quando numerosi testi cristiani come la Bibbia sono stati prodotti in forma per la distribuzione.