Che cosa è un Ibis sacro?

L'ibis sacro è un guado per lo più bianco uccello comune in Sud Africa e in tutta l'Etiopia, così come sud-est dell'Iraq e Madagascar. Si riconosce per la sua lunga, curvo, becco nero e piume nere sulla parte bassa della schiena e le punte delle ali. Lunghe gambe d'uccello e piedi palmati parzialmente autorizzare l'alimentazione in paludi o zone alluvionate in cui il fango potrebbe essere profondo. Di solito tranquillo, l'ibis sacro possono grugnire o gracchiare mentre volano per motivi di allevamento.

Threskiornis aethopicus è il nome scientifico di questo uccello, che era nativo di Egitto fino a scomparire da questo paese nel 1850. E 'stato un simbolo di Troth, il dio della saggezza e tempo. Gli antichi Egizi credevano che il dio ha visitato la Terra come l'ibis sacro per diffondere la conoscenza. Ben 1,5 milioni di uccelli mummificati sono stati trovati in tombe in una zona dell'Egitto, anche se la pena per l'uccisione di un ibis sacro era la morte.

La specie è stata importante perché ha mangiato un certo lumaca che portava il parassita bilharziosi, che è dannoso per il fegato umano. Gli ibis sacro alimentati con queste lumache e fori creati che riempivano con acqua e che gli egiziani utilizzati come siti di balneazione. Dopo la specie scomparvero da questo paese, la malattia da parassiti bilharziosi aumentato.

Questi uccelli vivono in lagune d'acqua dolce, paludi, o sulle rive dei fiumi. Si possono trovare anche nei pascoli o campi che sono stati allagati. In alcune zone, l'ibis sacro trova case a impianti di trattamento delle acque reflue o discariche, a volte in stormi di fino a 300.

L'ibis sacro genera normalmente durante la stagione delle piogge o in regioni inondate durante la stagione secca. Fino a 2.000 coppie di uccelli possono nidificare a terra, in alberi o cespugli. L'ibis maschio raccoglie bastoni e rami per la femmina per costruire il nido, dove depone 2-5 uova alla volta. Il giovane si schiudono in 21 giorni e lasciare il nido dopo due o tre settimane.

Bugs come grilli, locuste, cavallette e costituiscono la dieta principale del ibis sacro. Sarà anche mangiare le rane, vermi, pesci e lumache. Se il suo cibo preferito non è disponibile, l'ibis si mangiano uova di coccodrillo e le uova di altri uccelli, ma è stato anche conosciuto per mangiare avanzi di cibo umano vicino ai ristoranti. Gli uccelli si nutrono in gruppo durante il giorno e roost quando fa buio.

  • Le locuste sono una grande parte della dieta dei ibis sacri.
  • Ibis sacri 'spesso si nutrono di grilli.