Che cosa è un Googol?

Un googol è una quantità enorme, 10 alla potenza centesima (10 100, o 1 seguito da 100 zeri. Il numero è stato inventato da Edward Kasner, un matematico americano, che ha reso popolare il numero nel suo libro 1940, Mathematics and the Imagination. Anche se questo numero non è stato reso popolare fino al 1940, il termine è stato coniato nel 1920, da 9 anni, nipote di Kasner, Milton Sirotta. Allo stesso tempo, anche lui è venuto con l'idea di un googolplex, che è uno seguito da un zeri Googol.

La parola è stata oggi oscurato dalla parola di famiglia di Google, basato sul motore di ricerca, il cui nome origine con un errore di ortografia di Googol. Come il numero ancora più grande googolplex, il quartier generale di Google a Mountain View è conosciuto come il Googleplex. Larry Page, uno dei fondatori di Google, è stato affascinato dalla matematica per tutta la vita, e ha deciso di chiamare la società dopo il numero.

Quando è stato originariamente costituito da un googol è stato il più grande numero di noti al momento. Oggi, ci sono numerosi numeri più grandi, come ad esempio il numero di Graham o numero Skewes ', la cui analisi è resa possibile da supercomputer. A centillion, o 1 seguito da 303 zeri, è un altro grande numero. Naturalmente, è banale per qualsiasi matematico inventare un numero maggiore di questi utilizzando nozione arbitraria.

Sebbene il numero googol di per sé non ha alcun significato matematico, è un punto di riferimento piacevole da usare per visualizzare altri numeri estremamente grandi, come il numero di particelle nell'universo (circa 10 80) o il numero di possibili giochi scacchi (circa 10 130). 70 o 70 !, fattoriale, che è 1x2x3 ... tutto il senso fino a 70, è solo leggermente più di un googol, con un valore di circa 1,2 x 10 100. I fattori primi di un numero sono stati determinati, come così come quelli di altri numeri 100 cifre, grazie ai computer moderni.

  • Un googol è una quantità enorme, 10 alla potenza centesimo: 10100, o 1 seguito da 100 zeri.
  • Un googol può essere utilizzato per esprimere l'eventuale numero di giochi di scacchi.