Che cosa è un gatto birmano?

I birmani è una razza di gatto che ha avuto origine in Thailandia, una volta chiamato Siam. Ci sono due tipi di razze birmani: la britannica e quella americana. Il gatto birmano americano ha un naso più corto e la forma più ingombrante rispetto ai birmani britannici. Volto del British birmano è anche più in forma angolare. Entrambi i tipi di birmani hanno paltò corto, ma di lusso che non si liberano molto e non hanno bisogno di un sacco di governare.

Colori cappotto per il gatto birmano includono sable (marrone nel Regno Unito), champagne (il cioccolato nel Regno Unito) e platino (lilla nel Regno Unito). Altre possibilità includono colore rosso, crema e tartaruga. Associazione di The Cat Fancier americano riconosce sable, champagne, platino e coloranti birmani blu. Il primo colore gatto birmano era nero e poi il blu birmano gatto è stato sviluppato in Inghilterra nel 1955. Occhi gialli sono associati con la razza birmano, ma a causa della grande quantità di geni siamesi coinvolti nella razza, gli occhi azzurri e gli occhi verdi sono ancora abbastanza comune.

Il gatto birmano è una razza robusta, ma non sono i gatti all'aperto a tutti dato che i loro istinti naturali esterni sono considerati limitati. La razza in generale è abbastanza sano, ma una condizione di salute in particolare associata con i birmani è Eye Cherry. Eye Cherry si verifica quando le ghiandole dietro la terza palpebra gonfiano e causano lampeggiante frequenti, lacrimazione, rossore e secchezza. La condizione è di solito molto più comune nei cani che nei gatti.

La disposizione generale del gatto birmano è detto di essere altamente sociale ed energico. Essi possono richiedere un sacco di attenzione. Alcuni gatti birmani di comunicare con le persone vocalmente e le loro voci non sono così dure suono come yowl il Cata Siamese € s. La razza birmana è detto di rimanere abbastanza energico e giocoso mentre invecchiano. Il gatto birmano può fare bene in casa con i bambini ben educati e sono noti per essere fedeli ai loro compagni umani.