Che cosa è un fotodiodo?

Un fotodiodo è un dispositivo elettrico utilizzato per rilevare e convertire la luce in un segnale di energia attraverso l'uso di un fotorivelatore. Il fotodiodo può utilizzare un elemento a fibre ottiche per fornire la luce al circuito diodo per convertire in energia. Potrebbe anche eseguire la stessa funzione tramite un dispositivo simile a un pannello solare o finestra.

Nella maggior parte dei casi, il fotodiodo è utilizzato per fornire un segnale di attivazione ad un dispositivo elettrico quando si sia esposto ad un raggi UV o X-ray. Esso può essere utilizzato anche per fornire lo stesso segnale di trigger quando la sorgente luminosa è spento o il fotodiodo è bloccato dalla sorgente luminosa. Un'altra funzione un fotodiodo può eseguire è quello di mantenere un dispositivo elettrico operante attraverso il processo di conversione di luce in un segnale di corrente o di tensione.

Un fotodiodo lavora principalmente su entrambi un PIN o una struttura di connessione PN. Ciò significa che il momento una sorgente di luce, come un raggi UV o un X-ray, è in grado di raggiungere il diodo, la reazione all'interno del diodo è l'interazione di elettroni. Questa interazione tra gli elettroni crea un foro che diventa caricata positivamente, che si muove naturalmente verso il collegamento dell'anodo del circuito. Allo stesso tempo, gli elettroni eccitati sono naturalmente attratti alla connessione catodo.

Queste due reazioni naturali alla sorgente luminosa creano quello che viene definito come una fotocorrente. Ciò significa che la sorgente luminosa è stata convertita in energia, tipicamente con conseguente conversione della sorgente luminosa in una tensione. Ricavato da energia viene poi consegnato al circuito segnale di ingresso del dispositivo elettrico ita € s stato progettato per essere collegato a. Questo permette al segnale di ingresso dal fotodiodo per alimentare il dispositivo elettrico attraverso l'energia prodotta dalla sorgente luminosa.

Ci sono diversi usi per fotodiodi, a seconda di ciò che vengono utilizzati per. In modalità fotovoltaico, per esempio, il segnale che viene generato dal diodo essendo esposto ad una sorgente di luce viene raccolto e memorizzato. E 'poi disperso come un segnale di uscita in base alle esigenze per il dispositivo oi dispositivi ita € s collegato a.

Questa modalità di utilizzo è generalmente rilevante ai pannelli solari. Un'altra modalità di utilizzo è chiamato fotoconduttivo. In questo modo, l'energia creata dall'esposizione diodeâ € s ad una sorgente luminosa viene utilizzato come segnale di potenza diretta per il dispositivo elettrico del diodo viene utilizzato per alimentare.

  • Un fotodiodo è utilizzato per rilevare e convertire la luce in un segnale di energia.