Che cosa è un ematoma subdurale cronico?

Un ematoma subdurale è un accumulo di sangue sotto la dura madre, che è il rivestimento esterno del cervello. Questa condizione si verifica quando le vene ponte, che corrono tra la superficie del cervello e dura madre, cominciano a perdere o sanguinare, spesso dopo che sono stati allungati o eccessiva forza è stata esercitata su di essi. Un ematoma subdurale cronico indica che il sangue ha cominciato a raccogliere più di 21 giorni prima. L'altro tipo più comune di ematoma subdurale è un ematoma subdurale acuto in cui il sanguinamento iniziato meno di 72 ore precedenti.

Un paziente con un ematoma subdurale cronico può presentare con una varietà di sintomi che possono variare con ogni paziente, influenzato da fattori quali l'età, stile di vita, le indicazioni di trauma recente, e la storia medica. Molti sintomi di ematomi subdurali cromici sono molto simili a quelli di altre condizioni. I sintomi possono includere ansia, depressione, perdita di memoria, e la confusione, spesso imitano segni di demenza. Sequestri e mal di testa persistenti sono anche comuni.

Molti sintomi possono causare ulteriori complicazioni. Ad esempio, qualcuno con questa condizione possono avere difficoltà a deglutire, che possono causare soffocamento e aspirazione. Debolezza degli arti può portare a scarsa mobilità e aumentare il rischio di cadute e di ulteriori lesioni. Confusione e uno stato mentale alterato può provocare scarsa capacità di giudizio, aumentando il rischio di lesioni e poveri processo decisionale.

Un ematoma subdurale cronico richiede un intervento chirurgico e non guarirà senza aiuto, come la raccolta di sangue ha un posto dove andare. La procedura per il trattamento di questa condizione è nota come craniotomia. La procedura prevede la creazione di una piccola apertura nel cranio e drenaggio del sangue accumulato. Sia l'intervento chirurgico e il rischio non trattati condizioni carry di danni permanenti al cervello, ma il rischio è molto maggiore nei casi in cui l'ematoma subdurale cronico non è trattato.

Spesso causata da trauma cranico, ematoma subdurale cronico è più probabile che si verifichi in persone oltre 60. Come parte del processo di invecchiamento naturale, il cervello può ridurre o atrofia, il che significa che la superficie del cervello diventa più piccolo, lasciando maggiore spazio tra la dura madre e la superficie cerebrale. Le vene ponte sono poi allungato stretto, con maggior forza esercitata su di loro, che presentano un maggiore rischio di perdita e la formazione di ematomi con trauma cranico, anche minori.

Le persone che assumono farmaci anticoagulanti sono ad aumentato rischio di ematoma subdurale cronico perché il sangue è in grado di coagulare il più efficacemente se colmare le vene ne iniziano a trapelare. Nei neonati, ematoma subdurale è spesso causato da traumi o abuso come la sindrome del bambino scosso. Altre persone a un rischio maggiore di sviluppare un ematoma subdurale cronico sono quelli con l'alcol a lungo termine e l'abuso di sostanze.

  • Confusione e perdita di memoria sono possibili segni di un ematoma subdurale.
  • Una risonanza magnetica della testa può essere utilizzato per diagnosticare un ematoma subdurale cronico.
  • Le persone che soffrono di ematoma subdurale cronico possono avere difficoltà a deglutire, che può portare a soffocamento.