Che cosa è un elemento preferenza fiscale?

Elementi preferenza fiscale sono qualsiasi operazione imponibile o bene che avrebbe fatto un contribuente soggetto a una tassa minima alternativa. In sostanza, tale elemento è stato progettato per garantire che il compito di pagare le tasse include le organizzazioni che di solito hanno una vasta gamma di deduzioni, esenzioni e dei crediti. L'elemento viene aggiunto nuovo nel reddito lordo rettificato, creando così un importo superiore che è soggetto a imposte.

Tutti i contribuenti sono potenziali candidati per l'applicazione di un elemento preferenza fiscale. Gli individui che hanno alti livelli di reddito possono essere soggetti a iscrizione di sulla dichiarazione dei redditi. La fonte del reddito, non è in realtà molto di un fattore. Ad esempio, l'individuo può ricevere uno stipendio lucrativo, ricevere utili da investimenti, e anche altre fonti di reddito imponibile che si sommano a una notevole quantità di entrate annuali.

Insieme con gli individui, le società possono essere soggetti a un elemento preferenza fiscale sul ritorno. Questo dipenderà dalla quantità di esenzioni e deduzioni che sono elencati sul ritorno. Trust e tenute possono essere soggetti a l'inclusione di tali elementi nella dichiarazione dei redditi, in base alla attività finanziaria complessiva per il periodo coperto.

L'imposta minima alternativa, conosciuta anche come AMT, è stato creato ed è amministrato dal Internal Revenue Service degli Stati Uniti. Mentre un tempo l'inserimento di un elemento preferenza fiscale solo inciso un piccolo numero di contribuenti all'interno degli Stati Uniti, la pratica è diventata più comune. In generale, un elemento preferenza fiscale sarà necessaria quando un gran numero di esenzioni personali sono chiesta la restituzione, o sembra che vi sia una quantità eccessiva di deduzioni dettagliate o spese mediche elencati per il periodo citato. Anche se non progettato per creare un onere per le persone che hanno deduzioni legittime, l'elemento preferenza fiscale è destinato a contrastare l'abuso di paradisi fiscali e detrazioni come un mezzo per ridurre al minimo la quantità di imposte dovute.