Che cosa è un donatore polmone?

Un donatore polmone è una persona che dà una parte del suo polmone per qualcuno la cui polmoni sono in crisi e ha bisogno di nuovi per sopravvivere. Esistono due tipi di donatori, un donatore vivente e donatore cadavere. Vivere donazione polmone è rara in quanto il destinatario dei polmoni avrà bisogno di due donatori sani per il trapianto. La maggior parte dei polmoni trapianti avvengono attraverso le persone che hanno acconsentito ad essere un donatore di organi alla loro morte, o cadaver donazione.

I polmoni permettono agli esseri umani di respirare. Quando una persona ha una malattia polmonare, la sua capacità di prendere in aria è compromessa, rendendo difficoltosa la respirazione. Un trapianto di polmone è di solito necessario quando un paziente ha raggiunto malattia polmonare in fase terminale e non ha altre opzioni disponibili per il trattamento. Il paziente passerà attraverso test per vedere se lui o lei è un candidato per un trapianto. Se trovato per essere in forma per la procedura, lui o lei sarà posto in lista d'attesa e la ricerca di un donatore polmone con lo stesso gruppo sanguigno e le dimensioni del corpo inizia in genere.

Donazione polmone Cadaver è il solito modo la maggior parte dei pazienti sottoposti a trapianto ottenere i loro nuovi polmoni. Prima che una persona muore, lui o lei può scegliere di diventare un donatore polmone. A volte una famiglia può decidere di donare un cari organi, se lui o lei non ha fatto la decisione prima della morte. Il vantaggio di una donazione cadaveri è il destinatario può ottenere il trapianto attraverso una sola persona. I lati negativi sono che qualcuno deve morire per fornire i nuovi polmoni, e l'attesa per gli organi adatti possono richiedere anni.

L'altra opzione donatore polmone è un donatore vivente. I polmoni umani hanno cinque lobi - tre lobi del polmone destro, due nella sinistra. Per avere un trapianto da donatore vivente, il destinatario avrà bisogno di due donatori, un donatore di dare i lobi del polmone destro e uno a donare per la sinistra. Trovare due persone che sono partite può essere difficile, che è uno dei motivi per cui vivere donazione polmone è raro.

Una persona che desidera diventare un donatore vivente polmone deve soddisfare determinati requisiti. I donatori devono essere di età superiore ai 18 anni e sotto 60. Dovrebbero essere non fumatori senza storia di fumo eccessivo, sani senza storia familiare di malattia polmonare, e mentalmente in grado di prendere la decisione di donare. Test rigorosi di solito è fatto per garantire queste qualifiche siano soddisfatte.

Il vantaggio di un trapianto da donatore vivente polmone è il destinatario non deve aspettare più a lungo, come se lui o lei erano in lista d'attesa, e trapianti da donatori viventi di solito hanno un tasso di successo più elevato dal momento che le partite sono quasi sempre meglio di una donazione cadaver . Lo svantaggio è solitamente qualità del donatore della vita è influenzata. La parte mancante del polmone può ridurre l'assunzione di ossigeno del donatore, che può rendere l'attività fisica hanno fatto facilmente prima del trapianto un po 'più difficile. Il tempo di recupero per un donatore polmone può anche essere un processo lungo, con un massimo di nove giorni in ospedale dopo l'intervento e fino a tre anni di monitoraggio post-chirurgica da un medico.

  • Una radiografia del torace può essere utilizzato per rilevare la malattia polmonare.
  • Un donatore polmone sarà oggetto di un esame del sangue per ridurre al minimo eventuali complicazioni potenziali.
  • Donazioni polmonari spesso provengono da persone che hanno acconsentito ad essere donatori dopo la loro morte.
  • Una donazione cadaver di solito è il modo in cui la maggior parte dei pazienti sottoposti a trapianto polmonare ricevono i loro nuovi polmoni.