Che cosa è un Diluvio universale?

Un mito alluvione è un tipo di storia origine comune a molte culture in tutto il mondo. Nella maggior parte delle versioni della storia, gran parte della popolazione della terra è stata spazzata via in un diluvio globale causato da una divinità o più divinità. Alcuni esperti suggeriscono che i miti delle inondazioni possono essere basate in memoria umana di eventi di estinzione o di calamità naturali, utilizzati per spiegare antiche rovine, o destinate a incoraggiare la convinzione che i sopravvissuti sono stati scelti da un potere superiore per essere salvati.

Probabilmente il più famoso mito del diluvio è la storia dell'Arca di Noè, da testi giudeo-cristiane. In questo racconto, Dio è diventato arrabbiato che la maggior parte gli esseri umani pecca e non essere dedicato. Si alza Noè, un uomo onesto e devoto, per costruire una barca grande e riempire con la sua famiglia e due di ogni tipo di animale. Dopo Noah ha fatto questo, Dio uccide tutto il resto del pianeta con un diluvio, lasciando la famiglia di Noè e gli animali come gli unici sopravvissuti. Essere soddisfatto con Noè ei suoi figli, Dio ha decretato che non avrebbe mai più inviare un diluvio.

Mitologia indiana offre una storia molto simile alla storia di Noè, per quanto riguarda un uomo di nome Manu. Perché ha salvato la vita di un piccolo pesce, il pesce informa Manu che una grande inondazione è in arrivo, e gli dice di costruire una barca. Manu fa e riesce a sopravvivere insieme con la sorella, con il quale ha ripopola il mondo.

L'alluvione mito Tarahumara dà una spiegazione interessante del motivo per cui il mais è così importante per la cultura dell'America centrale e dà una variante del "popolo eletto" storia. Dopo Dio mandò un diluvio di uccidere gli uomini come punizione per fare la guerra, ha inviato tre uomini e tre donne di ripopolare il pianeta. Dio li mandò tre tipi di mais a pianta, che erano destinati a custodire per sempre dopo. Tutte le persone Tarahumara si ritiene abbiano disceso dall'originale sei.

Anche se ci sono centinaia di versioni del mito del diluvio, gli esperti rimangono perplessi per esattamente il motivo per cui sono così diffusi in tutto il mondo. Alcuni suggeriscono che le inondazioni effettivi potrebbero essere l'origine di molte delle storie, ma alcune culture che vivono in nessun posto vicino all'acqua hanno ancora un mito del diluvio. Un'altra possibilità è che un evento globale, come una cometa colpisce la terra, provocato un allagamento improvviso e massiccio, anche in luoghi normalmente asciutti. Questo potrebbe spiegare la subitaneità delle inondazioni in tante delle storie.

Nei tempi antichi, la natura è stato considerato da molti come uno strumento degli dei e di un segnale di loro stati d'animo. Nella maggior parte delle storie, l'alluvione arriva dopo una guerra o il peccato ha preso la maggior parte del popoloso, e di solito è spiegato dicendo gli dei erano arrabbiati o delusi negli esseri umani. Eventi meteorologici reali potrebbero facilmente sono stati interpretati come il rapido furia di una divinità, mentre ciò che ha causato la rabbia potrebbe essere stato aggiunto dopo il fatto.

Miti Flood sono un affascinante mezzo di studiare le origini della mitologia nelle culture di tutto il mondo. Il fatto che quasi ogni antica cultura e la religione possiede almeno un mito del diluvio sembra indicare che a un certo punto della storia, qualcosa è andato male male con le acque della terra. Non sapremo mai la vera origine fisica delle tante storie, ma le storie si sono fornire una conoscenza del mondo antico, entrambe le culture che hanno inventato le storie, ei modelli imprevedibili del mondo naturale.

  • Alcune persone luogo un significato mitologico sulle alluvioni moderni.
  • Arca di Noè dispone in forse il più famoso mito del diluvio.
  • Nella Bibbia, una colomba porta un ramoscello d'ulivo a dire Noè che il diluvio sta finendo.