Che cosa è un diagramma di affinità?

Un diagramma di affinità è un metodo per organizzare le idee, dati e concetti in modo significativo per aiutare le persone li elaborano. Nel lavoro di gruppo, i diagrammi di affinità può essere critica per sollecitare input da tutti i membri del gruppo e di organizzare le informazioni in modo produttivo e utile. Questo metodo può essere utile in affari così come quando le persone si preparano a scrivere articoli di ricerca, progettare esperimenti scientifici, e di impegnarsi in altre attività.

Un antropologo giapponese, Kawakita Jiro, prima ha sviluppato il diagramma affinità, e alcune persone si riferiscono a questa tecnica come metodo KJ, lui fa riferimento. Il primo passo è quello di scrivere i concetti su schede di nota, o per le persone che fanno un diagramma di affinità su un computer, utilizzare un programma in grado di generare note o piastrelle adesive mobili per registrare le informazioni. In un gruppo, la gente non dovrebbe parlare durante questo processo.

Le persone iniziano con un prompt in modo che sappiano che tipo di informazioni che devono essere pensando. Ad esempio, una società di pubblicità potrebbe chiedere ai membri di un team di pensare a una nuova campagna pubblicitaria per una casa automobilistica. I membri del team dovrebbero annotare pensieri sulla immagine attuale della società e di branding, la linea di prodotti, e gli eventuali altri argomenti che vengono in mente.

Una volta che una pila di carte con le idee su di loro è disponibile, la gente può iniziare il collegamento simile con il simile per creare un diagramma di affinità. Nei gruppi, la gente non parla durante questo processo, e spostare le schede o note intorno silenziosamente per creare una serie di cluster correlati. Nei casi in cui le informazioni sembra appartenere a più cluster, seconde copie della scheda originale può essere fatto per loro adattarsi al nuovo cluster. Ogni gruppo di elementi correlati può avere un'intestazione riassumere i contenuti, e il risultato finale sarà una serie di elementi raggruppati.

I gruppi possono utilizzare lo schema affinità di dividersi i compiti, assegnando ogni gruppo di carte per una commissione in modo che possano lavorare con loro. Quando gli individui utilizzano uno schema di affinità, i cluster possono aiutarle ad organizzare i loro pensieri e sviluppare un piano per andare avanti con un progetto. Possono ordinare i gruppi di priorità o tempistica; in un esperimento, per esempio, le schede di pertinenza come valutare oggettivamente i risultati andrebbero alla fine, mentre le carte sul disegno sperimentale vengono prima, perché il ricercatore deve venire con un piano per l'esperimento per iniziare.

Questo può essere utile anche per compiti come l'elaborazione dei dati, in cui i dati grezzi possono essere travolgente e può essere più digeribile se suddiviso in blocchi più piccoli. Il diagramma di affinità permetterà alle persone di identificare i modelli e le aree di interesse che non potrebbero altrimenti essere evidente.

  • Diagrammi Affinità è metodo per organizzare i dati, idee o concetti in modo che possano essere trattati in modo significativo.