Che cosa è un contratto di lavoro?

Un contratto di lavoro è un accordo giuridicamente vincolante tra datore di lavoro e lavoratore, che stabilisce i termini del rapporto di lavoro. I contratti di lavoro saranno generalmente applicati fino a quando i termini non sono eclatanti e il lavoratore non è tenuto a contrarre via i suoi diritti ai sensi della legislazione di tutela dei lavoratori. Tali contratti generalmente dettano alcuni aspetti del comportamento dei dipendenti e dei datori di lavoro.

Negli Stati Uniti, la maggior parte di lavoro è a volontà. Ciò significa che un datore di lavoro può licenziare un dipendente che vuole, per qualsiasi motivo, tranne quelle ragioni vietate dalla legislazione anti-discriminazione, come titolo VII o l'Americans with Disabilities Act. Un dipendente può anche uscire in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo. Pertanto, nessun contratto di lavoro è richiesta negli Stati Uniti.

Altri paesi richiedono contratti di lavoro da scrivere. Nel Regno Unito, ad esempio, la Rights Act 1996 ei contratti di Employment Act del 1963 stabiliscono una regola che esiste un contratto implicito tra datori di lavoro e dipendenti e che tutti i datori di lavoro devono sia fornire un certo tipo di contratto scritto entro alcuni mesi di una dipendente di iniziare un lavoro e deve comunicare per iscritto di ragioni per la terminazione. Indipendentemente dal fatto che un contratto di lavoro è facoltativa, come è negli Stati Uniti, o obbligatoria, come è nel Regno Unito, lo scopo del contratto è di chiarire le disposizioni del rapporto tra lavoratore e datore di lavoro. In altre parole, spiega esattamente ciò che ogni partito deve fare e quali sono i suoi obblighi sono in relazione all'altra parte.

E 'comune per un contratto di lavoro a richiedere un dipendente a dare un preavviso prima di lasciare un posto di lavoro. E 'anche comune per un tale contratto per specificare i compiti un dipendente deve svolgere per mantenere il suo posto di lavoro. Altre disposizioni possono essere contenute in un contratto; per esempio, un dipendente può accettare di non andare a lavorare per un concorrente per un periodo di tempo dopo aver lasciato il lavoro o di non condividere segreti commerciali.

I datori di lavoro hanno anche obblighi derivanti dal contratto di lavoro. Tale contratto generalmente specificare le procedure di un datore di lavoro deve passare attraverso per terminare un dipendente. Queste procedure possono comportare richiami scritti o altri passaggi. Un contratto può inoltre garantire un dipendente un termine specifico di lavoro - come ad esempio un contratto di un anno - fino a quando il lavoratore compie il suo lavoro in modo adeguato o soddisfi determinati requisiti.

  • Un contratto di lavoro non può violare le disposizioni della Americans with Disabilities Act.
  • Condizioni di lavoro sono stabilite in un contratto di lavoro.
  • Un contratto di lavoro stabilisce le condizioni che potrebbero causare a qualcuno di essere licenziato.