Che cosa è un cerebrale Contusione?

Una contusione cerebrale è una zona contusa del tessuto cerebrale. Contusioni derivano da trauma cranico, come ad esempio essere colpito con un oggetto contundente o soffrono l'impatto di una caduta diretta su una superficie dura. Vasi sanguigni localizzati piccoli rompono e rilasciano sangue nella zona interessata, creando un aspetto simile a quello di un livido altre parti del corpo. I sintomi associati con una contusione cerebrale dipendono dalla gravità e la posizione della lesione, anche se la maggior parte dei pazienti hanno un certo grado di dolore di testa, confusione, e nausea. Una persona che soffre di qualsiasi tipo di trauma cranico dovrebbe richiedere immediatamente assistenza medica per ricevere le cure adeguate.

I medici riconoscono due tipi fondamentali di contusione cerebrale, noto come colpo di stato e countercoup lesioni. Una contusione colpo di stato è il risultato diretto di un colpo alla testa, che appare nel sito di impatto. Si forma countercoup contusione sul lato opposto della testa del sito originale di impatto, come risultato del cervello sloshing dalla forza di decelerazione e che entrano in contatto con il cranio. Contusioni Coup sono comuni in pugili, giocatori di calcio, e altri atleti che sono a rischio di subire un colpo diretto alla testa. Contusioni Countercoup sono più spesso vedono quando il movimento ad alta velocità viene improvvisamente interrotta, come può verificarsi durante un incidente automobilistico o una fuoriuscita di sci.

A seconda della gravità dell'impatto iniziale, un individuo che acquista una contusione cerebrale può sentire nausea, disorientato, o addirittura perdere conoscenza. Anche trauma lieve può potenzialmente portare a danni cerebrali, e contusioni sono inclini a diffondere e gonfiarsi. Gonfiore, se non trattata, può causare un aumento della pressione endocranica che provoca dolore. La maggior parte delle lesioni alla testa sono immediatamente evidenti a seguito di eventi traumatici, e le vittime dovrebbero essere portati al pronto soccorso nel più breve tempo possibile, per le valutazioni approfondite.

Una volta ammessi in un pronto soccorso o in ospedale con trauma cranico, un paziente è in genere somministrato farmaci antidolorifici e visitato da un neurologo. Lo specialista può valutare la gravità della lesione e verificare eventuali segni di una contusione cerebrale prendendo schermi di diagnostica per immagini del cervello e del cranio. Una tomografia computerizzata può aiutare il medico a identificare segni di lividi o altre anomalie che potrebbero richiedere un intervento medico o chirurgico immediato.

La maggior parte delle contusioni cerebrali non pongono problemi a lungo termine, ed i medici decidono di amministrare semplicemente i farmaci di gestione del dolore e condurre controlli frequenti. La chirurgia è necessaria nel caso di grave gonfiore del cervello per alleviare la pressione intracranica. Infine, ferite alla testa che provocano fratture del cranio spesso richiedono un intervento chirurgico per asportare manualmente o riparazione aree di osso e di tessuto cerebrale danneggiato.

  • La maggior parte delle lesioni alla testa sono immediatamente evidenti a seguito di eventi traumatici.
  • Una risonanza magnetica della testa è spesso usato per determinare la gravità di una contusione cerebrale.
  • La maggior parte delle contusioni cerebrali, incluse quelle che si verificano durante incidenti stradali, non causano danni permanenti.
  • Assistenza medica di emergenza è necessario dopo che qualcuno ha subito un trauma cranico grave.
  • I giocatori di calcio hanno un rischio maggiore di lesioni cerebrali, come contusioni cerebrali.