Che cosa è un Casus Belli?

Casus belli è una frase latina che significa letteralmente "occasione per la guerra." Si è spesso tradotto come una "causa per la guerra" o di un "caso per la guerra", ed è usato per descrivere un incidente che diventa un catalizzatore per un conflitto militare . Come regola generale, una nazione deve fornire alla comunità internazionale con un casus belli prima di fare guerra a un'altra nazione, e se una nazione si aspetta di invocare l'aiuto di alleati, una causa è critica. Il termine "casus bellum" viene utilizzato anche nello stesso modo.

In alcuni casi, un casus belli può essere un incidente che provoca direttamente guerra, come un attacco preventivo o l'invasione. In questo caso, la comunità internazionale sostiene spesso il conflitto, con il pretesto che una nazione deve difendersi quando è minacciata. In altri casi, la causa può essere un pretesto o la giustificazione per la guerra, nel qual caso i motivi di guerra possono essere un po 'più torbida, e una nazione può avere difficoltà a convincere la comunità internazionale che le sue azioni sono appropriate.

Un classico esempio di un casus belli è stato l'assassinio dell'arciduca Ferdinando nel 1914, che ha provocato l'Austria-Ungheria in una guerra contro la Serbia, alla fine trascinando gran parte dell'Europa in guerra come bene e scatenando la prima guerra mondiale. Un altro è stato il bombardamento giapponese del porto americana di Pearl Harbor nel 1941, che ha provocato gli Stati Uniti a dichiarare guerra al Giappone, e quindi sulle potenze dell'Asse.

In un concetto relativo, un casus foederis, una nazione utilizza un casus belli come giustificazione per chiedere aiuto da parte degli alleati. A foederies casus richiede un accordo esistente o trattato tra due alleati. Quando gli Stati Uniti è stato attaccato nel 2001, per esempio, l'Organizzazione del Trattato Nord Atlantico (NATO) ha invocato l'articolo 5, che stabilisce che un attacco contro tutti i membri è considerato un attacco a tutti. L'assistenza potrebbe quindi essere offerti, in quanto gli Stati Uniti avevano un chiaro casus belli in forma di attacchi terroristici che sembravano essere collegato in Afghanistan.

Il caso per la guerra non è sempre chiara, ea volte è fortemente manipolata. Le circostanze dell'incidente Golfo del Tonchino utilizzata dagli Stati Uniti come giustificazione per la guerra del Vietnam, per esempio, è stata fortemente messa in discussione a posteriori dagli storici che hanno suggerito che la situazione potrebbe essere stato creato artificialmente per manipolare l'opinione pubblica americana. In altri casi, una nazione ha avuto un casus belli chiara ed ha scelto di tentare di risolvere la situazione attraverso colloqui di pace e negoziati, un approccio che molti pensano è preferibile a sparare prima e fare domande in seguito.

  • Del 1 guerra mondiale "casus belli" è stato l'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando.